sana2016
Eventi

Sana 2016 – Anteprime, Aziende e Incontri

La mia esperienza al Sana, swatches e impressioni generali

Sabato. Ore 7.00. Parto da Milano con tanta emozione e un sorriso a 32 denti. Destinazione: Sana, la fiera internazionale del biologico e del naturale che si tiene ogni anno a Bologna Fiere. Una volta arrivata mi dirigo immediatamente al padiglione 36, dedicato alla cosmetica eco-biologica. Ci siamo, biglietti da visita a portata e si comincia il tour!

thumb_IMG_6361_1024

Fatemelo dire subito, il Sana è un’esperienza bellissima, non solo per le blogger e per chi è del settore ma per tutti gli appassionati e interessati alla cosmesi, a un certo stile di vita e alimentazione “green”. Inoltre è un bellissimo modo per entrare in contatto con le aziende, scoprire lo studio che c’è dietro ad un prodotto, le materie prime, la lavorazione e fare anche nuove amicizie!

È stata la mia prima volta e ho conosciuto persone nuove, come Elenia del blog MissHaul, una ragazza dolcissima. Persone con cui mi ero interfacciata online e che ho conosciuto dal vivo, come Marina di Bio Marina, Giulia di Alma Briosa, Silvia dello shop Sabi Aqua e Antonella dell’e-commerce BioBalù.

Uno dei motivi sicuramente per cui fa molta gola il Sana è, innanzitutto, perché vengono presentate in anteprima le nuove linee di prodotti che usciranno nei mesi a venire. In secondo luogo perché si possono comprare molti prodotti con lo sconto fiera.

Veniamo subito al sodo, perché so che state aspettando con ansia le anteprime. E ve lo dico, il mio portafoglio comincerà a piangere a breve! Nell’articolo vi mostrerò anche i prodotti che ho acquistato, i gentilissimi e graditissimi omaggi, di cui farò una recensione approfondita dopo averli testati per benino e anche moltissimi campioncini!

Cominciamo!

Alma Briosa

Una scoperta recente, brand che nei suoi prodotti riprende tradizioni e ricette antiche provenienti da tutto il mondo. Alma Briosa approda al Sana con la Wonder4Skin, la nuova linea di prodotti che verrà lanciata a fine ottobre, pregiata e studiata nei minimi dettagli. Mi ha lasciato a bocca aperta!

Composta da 5 prodotti alla cui base è stata utilizzata la Vite. Troviamo il WonderBurro, un burro viso rigenerante dai molteplici utilizzi. La WonderMaschera, una maschera viso illuminante e delicatamente purificante. Il WonderOlio, un olio bifasico nutriente e ricco di ingredienti elasticizzanti, pensato per la riduzione delle smagliature. La WonderDoccia, un bagnoschiuma equilibrante. E per finire con le wondermeraviglie troviamo il WonderBalsamo, un balsamo labbra rigenerante, piuttosto ceroso, da utilizzare anche come base per il rossetto o come trattamento notte.

almabriosa sana

Allo stand ho provato tutto e ho già puntato il WonderBurro, la WonderMaschera e il WonderOlio. Alma Briosa con questa linea si è superata. Un’azienda innovativa, fresca e fatta di persone simpaticissime! Complimenti, continuate così!

Giulia inoltre è stata così gentile da regalarmi la FitoPomata Lumachina, di cui sapete che avevo apprezzato tantissimo un campioncino. A base di bava di lumaca, ha un’azione cicatrizzante, antimacchie e elasticizzante.

Alkemilla

Sul web se ne parla già da un po’. Dopo la recente e (golosa) uscita delle maschere capelli al mirtillo e panna e fragola, Alkemilla non si ferma un attimo e sforna un’intera linea all’Acido Glicolico che comprende un pretrattamento acido, una crema viso al 12% di acido glicolico, una crema viso iper-idratante, una maschera viso al 24% e una crema corpo. Tutti i prodotti possono essere combinati per diversi trattamenti: antimacchie, antietà e anti-smagliature. Inoltre mi sembra che sia stata migliorata anche la formula dei Balsami per Capelli.

alkemilla sana

Bio Marina

Finalmente ho avuto modo di conoscere anche Marina con cui mi sono interfacciata online diverse volte e di cui, sapete, ho apprezzato molto sia la crema idratante protettiva che lo shampoo ristrutturante. A breve uscirà la recensione anche dello shampoo uso frequente. Una persona determinata, solare e che sa il fatto suo. Marina mi ha gentilmente regalato il balsamo ristrutturante e l’olio illuminante, i due prodotti che mi mancavano per completare la linea capelli.

Vi dico già che hanno un profumo eccezionale e una texture setosa, li ho provati solo una volta (non ho resistito) quindi non posso pronunciarmi, ma ho aspettative molto alte! Vi farò sapere naturalmente.

biomarina sana

Biofficina Toscana

Come sapete, è uno dei brand per me “storici”, l’azienda che ha aperto ufficialmente il mio mondo all’eco-bio. Finalmente ho avuto modo di conoscere i Biofficini e ragazzi, che grinta e che simpatia! La nuova uscita è uno Scrub Corpo al Melograno a base burrosa che dovrebbe detergere delicatamente e lasciare la pelle molto idratata. La prima impressione è stata positiva, uno scrub molto leggero che mi ha lasciato la mano molto morbida e delicatamente profumata.

Ho apprezzato tantissimo poter vedere dal vivo, annusare e ascoltare la spiegazione delle materie prime e dei principi attivi come il Rubiox o l’Oleox, i quali sono stati ricavati dallo scarto delle materie prime, che hanno un elevato contenuto di sostanze antiossidanti. Bravi Biofficini!

biofficinatoscana sana

Domus Olea Toscana

Simpatia e allegria contraddistinguono Domus Olea Toscana! Brand scoperto da poco ma che lascia senza parole per le formulazioni altamente performanti. A breve ci saranno le recensioni di alcuni prodotti che ho acquistato e provato negli ultimi mesi. La nuova linea Sebo-Lift è studiata per pelli miste, problematiche e acneiche. Utilizza le proprietà della Foglia d’Olivo, del Castagno, del Cipresso e degli Idrossiacidi e si compone di ben 6 prodotti. Gentilissimi, mi hanno omaggiato del Sapone Antiossidante Viso Corpo e Capelli che testerò fin da subito e di cui vi farò una recensione dettagliata.

domusoleatoscana sana

Le Erbe di Janas

Direttamente dalla terra sarda approda Le Erbe di Janas con una nuovissima linea capelli composta da shampoo, maschere per capelli, idrolati e elisir. Si, elisir *__*

Particolarità della linea è che è stata realizzata senza acqua e con estratti purissimi di piante officinali, frutta e verdura. Da qui il prezzo elevato della linea ma con possibilità di provare le mini taglie a un prezzo inferiore (cosa che io farò). Qui non ho resistito e, complice il mio amore per i profumi della Sardegna, ho acquistato 2 elisir, quello idratante e antiossidante e quello rinforzante anticaduta. Mi hanno incuriosito perché sono multiuso e sono un’ottima soluzione per implementare prodotti che già utilizziamo e aumentarne l’efficacia.

PuroBio

Uno degli stand al Sana più gettonati in assoluto, complice l’esplosione di fiori e l’anteprima dei nuovi prodotti. PuroBio ha sfornato i rossetti, nuove tonalità di ombretti, un mascara volumizzante e una cipria. Ho fatto gli swatches e ringrazio anche la gentilissima Elenia per avermi fatto le foto con la sua reflex, un gesto carinissimo.

purobio sana

Ho trovato sia i rossetti che gli ombretti molto pigmentati. La selezione colori dei rossetti non è male, mi sono piaciuti molto il primo, il secondo e il terzultimo. In linea secondo me con la stagione autunnale che sta per arrivare. A primo impatto cremosi e scorrevoli, sono curiosa di vederne la durata.

swatches purobio rossetti

Swatches Rossetti

Gli ombretti si sposano benissimo con i miei gusti. Ideali per tutte le amanti dei colori caldi. Troviamo un color pesca/nocciola (perfetto per la piega dell’occhio), un marrone neutro che mi ricorda molto mokaite di alkemilla. Un terra bruciata (amo), un viola duochrome. Un oro vibrantissimo (mi ha colpito molto la scrivenza, almeno sul braccio) e infine un classico color panna.

swatches ombretti purobio

Swatches Ombretti

 

swatches ombretti purobio

Swatches fatti con il telefono 🙂

Acquisterò di sicuro il mascara, che ha uno scovolino con una forma classica ma ricco di dentini che dovrebbero (spero) regalare un bel volume. Infine troviamo la cipria che però non ho fatto in tempo a provare. Mea culpa!

purobio sana

Dopo i brand conosciuti, passiamo invece alle nuove scoperte!

Veg-Up

Nuova scoperta, fatta proprio grazie al Sana. Brand che dal make-up ha ampliato i prodotti con una nuova linea tutta dedicata al viso. La particolarità? L’utilizzo dei cosiddetti “frutti dimenticati”, ovvero tutte quelle specie di frutto che, per qualche motivo, sono state dimenticate e poco utilizzate. Ecco che allora troviamo come ingrediente base di tutta la nuova linea la Pera Cocomerina. Mi è piaciuto il concept dietro alla linea, il riutilizzo e il ridare vita a frutti di cui si parla troppo poco.

Anche la linea make-up mi ha incuriosito, soprattutto la BB Cream. Se l’avete provata fatemi sapere, così medito l’acquisto! Paola, carinissima anche lei, mi ha regalato un rossetto liquido, che indosso proprio oggi. Un bel colore caldo, un rosso lievemente mattone e discreto. Al momento più che un rossetto mi ricorda un gloss coprente, vi farò sicuramente una recensione approfondita, tempo di testarlo per bene!

vegup sana

Officina Naturae

Brand interessante, ma di cui ancora devo farmi un’idea precisa. Purtroppo ho beccato un momento in cui non c’era la responsabile che mi spiegasse un po’ la filosofia dell’azienda, aspetto per me molto importante perché mi dà una panoramica più ampia del prodotto.

In ogni caso sono stati molto gentili e mi hanno regalato un deodorante, che fa parte della nuova collezione. Ho potuto scegliere la profumazione, tra Sea Wave e Garden In Bloom. La scelta è ricaduta su Sea Wave, con salvia e camomilla.

È un deodorante in spray, non la mia tipologia preferita in genere. Tuttavia l’ho messo sia per la giornata di domenica al Sana (quindi tutta la giornata, caldo e corse tra stand) e oggi. Al momento regge molto bene, e sapete quanto io sia esigente e puntigliosa sui deodoranti, quindi per ora mi ha stupito positivamente, ma non mi sbilancio perché voglio vedere sul lungo periodo.

Alkemy

Alkemy mi ha stuzzicato non poco. Cosmetici dermoaffini, privi di profumazioni e caratterizzati dall’utilizzo della microalga Klamath, un’alga che vive esclusivamente nel lago dell’Oregon. La ragazza, molto carina, mi ha fatto provare sulla mano la crema viso, un prodotto davvero diverso dal solito. Si presenta di colore verde (che sparisce poi una volta massaggiato). Ha un sentore di alga dolce, che di per sé non è una profumazione di quelle sfiziose, ma sicuramente sottolinea la purezza e la naturalezza del prodotto.

Ho qualche campioncino da provare, vi farò sapere se queste impressioni positive si concretizzeranno o meno!

Madara

Un marchio che avevo già adocchiato in realtà e di cui avevo provato un paio di campioncini. Abbastanza nuovo sul mercato, presenta due linee: la linea Madara, dal packaging essenziale e dall’aria lussuosa e Mossa, linea più giovanile, fresca e pensata per un target più giovane (e dalla fascia di prezzo anche inferiore).

Anche qui ho qualche campioncino tra cui un paio di BB Cream, dei detergenti, sieri e creme viso. Mi interessa molto come marchio, ma anche qui mi farò un’idea più precisa una volta provato qualche campioncino.

madara sana

Essere

Ho sentito meraviglie sul web riguardo la maschera Vaniglia e Cocco, di cui mi hanno dato un campioncino che sono molto curiosa di provare. Nuovissima invece una linea dedicata alla cura del viso che sarà lanciata prossimamente.

I brand sono tanti e non sono finiti. Sono rimasta piacevolmente colpita da Purophi, che ha prodotti di fascia medio-alta ma davvero accattivanti.

Nacomi, ormai famosa per le mousse e i burri corpo dalle profumazioni golose, uscirà con nuovi scrub corpo a base di caffè e una linea dedicata alla detersione del viso.

nacomi sana

Maternatura ha presentato una crema mani in un formato tattico da portare in borsetta, dalle profumazioni invitanti, come quella Vaniglia e Argan. Inoltre hanno realizzato un carinissimo kit da viaggio. Sono stati gentilissimi e mi hanno dato un sacco di campioncini da provare!

maternatura sana

Ed ecco tutti i prodotti, tra acquisti, omaggi e campioncini.

Gli acquisti, non poteva mancare una crema di nocciole *__*

Gli acquisti, non poteva mancare una crema di nocciole *__*

 

Zoom sui nuovi prodotti da testare

I nuovi prodotti da testare 😉

thumb_IMG_6406_1024

Che dire? Tante emozioni, il Sana è stata un’esperienza che sono davvero felice di aver fatto e che rifarò sicuramente. Mi sono messa perfino a parlare inglese e francese con una produttrice di snack crudisti, chi l’avrebbe mai detto! Spero di non aver dimenticato nessuno, ho cercato di darvi una panoramica più ampia possibile, che spero vi sia piaciuta 🙂

Ma ora tocca a voi! Che mi dite del Sana? Ci siete stati? Vi piacciono le novità? C’è qualcosa che acquisterete o brand tra questi che avete provato e mi consigliate? Fatemi sapere che sono davvero curiosa! Un bacione!

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply