collezione natalizia Lush 2019
Guide Beauty

Natale Lush 2019: Guida a Regali e Pensierini

Anche quest’anno Lush ci porta nel suo magico mondo con una collezione natalizia profumatissima, sfiziosa e perfetta anche per regalini last minute. Come ogni anno la collezione arriva in bottega già ai primi di novembre e, complice la curiosità e l’evento di presentazione, ho avuto modo di testare un po’ tutti i prodotti con largo anticipo. Oggi non vi farò una semplice carrellata ma mi focalizzerò sui prodotti che più mi sono piaciuti e cercherò di guidarvi il più possibile per fare dei pensieri natalizi a tema Lush, per diversi gusti e diversi budget! Iniziamo!

Viso e corpo

Per chi non può fare lunghi bagni caldi colorati e spumeggianti, nessuna paura. Ci sono diversi prodotti della collezione natalizia Lush per la categoria viso e corpo altrettanto interessanti e che faranno felici specialmente i più golosi.

Rudolph Jelly Mask

Uscita anche con la collezione natalizia Lush dell’anno scorso, Rudolph è un ottimo regalo per tutti gli amanti delle maschere viso. Ha la particolarità di essere in gelatina, una gelatina molto cremosa e facilmente spalmabile. È piuttosto versatile, ha un’azione purificante e illuminante. Vista la presenza di Talco, Caolino e Argilla la ritengo più adatta a quelle pelli che vanno da grasse a normali, escluderei solo le pelli molto secche. Sulla mia pelle normale e leggermente mista in zona T pulisce benissimo ma senza risultare eccessiva e lascia la pelle morbida e radiosa.

Lush collezione natalizia - Rudolph
Rudolph Jelly Mask

Come si usa? Se ne stacca un pezzettino, si scalda tra le mani e la si spalma sul viso. Si lascia in posa 15/20 minuti e poi si sciacqua.

Ricorda un budino in tutto e per tutto, dalla consistenza al profumo di cioccolato intenso. Ha un tenero nasino rosso e fa una bellissima figura!

Prezzo: 11€

Yog Nog Gel Doccia

Ah Yog Nog! Non adatto ai deboli di cuore ma solo ai grandi amanti delle profumazioni biscottose e golose, Yog Nog ha il profumo intenso, zuccherino e caldo dello zabaione. Per questa collezione natalizia Lush ha ben pensato di sfornare tutta una linea dedicata a Yog Nog comprensiva di gel doccia, balsamo corpo in crema o solido e body spray. Io al momento ho provato solo il gel doccia e il balsamo corpo in versione solida e per me il vincitore di quest’anno è il gel doccia! Dorato, pieno di splendidi glitters, cremoso.

Yog Nog colleziona natalizia Lush
Yog Nog Gel Doccia

Una vera coccola e disponibile in tre formati (piccolo, medio e grande). Da solo, abbinato ad altri prodotti, è un regalo versatile, utile (il formato piccolo è adatto anche al bagaglio a mano in aereo) e molto natalizio.

Prezzo: da 9€ (formato piccolo) in su

Cookie Dough Scrub Corpo

Ti prego entra in permanente, ti prego entra in permanente. Questa è la mia letterina per Babbo Natale quest’anno, LOL. Cookie Dough è un piccolo gioiello scrubbante ed è la riproduzione fedele di un vero impasto per biscotti, per profumo e consistenza. Diverso rispetto a tutti gli altri scrub Lush, ha una consistenza decisamente pastosa e cremosa, con tanti granelli di zucchero al suo interno.

Cookie Dough Lush
Cookie Dough

Ha un’ottima presa sulla pelle, a contatto con l’acqua produce una schiuma lavante soffice e leggera. Massaggiando prima a pelle asciutta e poi continuando a pelle umida si ottiene un’esfoliazione media ma molto efficace. Non è uno scrub “blando” ma non è nemmeno eccessivo. Non serve che usiate anche un bagnoschiuma, fa tutto lui. Lascia la pelle morbidissima e leggermente profumata di biscotti. Non si mangia però eh.

Cookie Dough Lush texture

Bello per se stessi, bello come regalo, bello sempre insomma.

Prezzo: esiste nell’unico formato da 16€ per 270g

Snowflake Crema Corpo

Vado un po’ fuori dal coro e non vi propongo Yog Nog come balsamo corpo ma Snowflake, ne sono rimasta incantata. A differenza di Yog Nog non è da utilizzare sotto la doccia ma come crema corpo normale. Ha il profumo del marzapane. È dolce ma mantiene la freschezza tipica del latte di mandorle. Non è stucchevole – ve lo dice una che detesta Snow Fairy, sorry my friends – ma ovviamente deve piacere la mandorla, a voi o a chi avete intenzione di regalarlo. È una crema piuttosto ricca e nutriente, particolarmente adatta alle pelli secche ma un’ottima crema corpo anche su pelli normali come la mia in inverno. Si spalma bene, si assorbe in un tempo ragionevole, idrata e lascia la pelle profumatissima per ore.

Snowflake crema corpo - collezione natalizia Lush
Snowflake

Prezzo: dai 14€ (formato piccolo) ai 25€ (formato grande)

Qualora non dovessero piacere le mandorle vi segnalo, come alternative che a me piacciono molto, Sleepy, lavanda e tonka, un classico ormai intramontabile. Once upon a time, dal profumo freschissimo di mela. Dream Cream, molto lenitiva e adatta anche in caso di irritazioni, sempre alla lavanda, ma più delicata e fresca rispetto a Sleepy, dolce e zuccherina. Charity Pot, vanigliata e zuccherina pensata per le mani ma utilizzabile anche come crema corpo e il cui ricavato va in beneficienza!

Per un bagno profumato: bombe, spumanti e oli

Per chi ha la fortuna di avere la vasca tra bombe, spumanti e oli c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ma la differenza tra i tre? Per chi si fosse perso le precedenti spiegazioni ecco un recap:

  • Bombe: molto sceniche, di solito fanno giochi di colore e alcune contengono anche delle sorprese al loro interno, non fanno schiuma. Sono monouso, quindi 1 bomba = 1 bagno
  • Spumanti: fanno tantissima schiuma e spesso colorano l’acqua, si possono spezzare in porzioni e possono durare dai 2 ai 4 bagni.
  • Oli: tipologia uscita recentemente, contengono un mix di oli concentrati. Anche loro monouso.

Che cosa regalare? Se non conoscete bene i gusti della persona mi terrei su bombe e/o spumanti. Con una bella bomba scenica farete di sicuro la vostra figura. La combo è sicuramente apprezzata. Se sapete invece che la persona fa bagni un giorno sì e uno no, beh forse allora uno spumante più duraturo potrebbe fare più al caso suo. Gli oli personalmente li sconsiglio a meno non sappiate che la persona ha o una pelle arida come il deserto oppure sia particolarmente amante degli oli. Questo perché, per quanto siano belli, non a tutti può piacere la sensazione di olio nella vasca.

Oli da bagno collezione natalizia Lush
Il mio preferito come profumazione è l’ultimo, arancia e cannella!

Anche qui come budget potete sbizzarrirvi, ce n’è un po’ per tutte le tasche. Da pensierini sui 5-7 € con una sola bomba a regali più sostanziosi aggiungendo altre bombe, spumanti e/o prodotti viso e corpo.

Ma ora, veniamo ai miei preferiti e consigliati di questa collezione natalizia Lush.

Bombe da bagno

Pop Art

Ha la forma di un gigante popcorn e profuma di Non Si Mangia. Un profumo di miele, dolce e delicato, adatto un po’ a tutti i nasi. Sfido a trovare qualcuno a cui non piaccia come profumazione, stupitemi. Ce l’ho ancora da provare ma dovrebbe colorare l’acqua di un bel rosa pesca mescolato con del giallo e, se non erro, frizzare. Contiene infatti al suo interno anche zuccherini scoppiettanti. È un regalo con cui andare sul sicuro.

Pop Art Lush
Pop Art

Prezzo: sui 5 €

Snowman Dreaming

Per gli amanti delle profumazioni fresche ma eleganti e di classe c’è Snowman Dreaming. Ha al suo interno lavanda e cedro che creano una combinazione inaspettata e ricercata. Rilassante ma fresca, rotonda ma pungente. Scordatevi il classico agrumato, qui siamo su un altro livello. Ha una profumazione decisamente molto elegante. Non solo, promette un bellissimo arcobaleno di colori una volta sciolta in acqua.

Colleziona natalizia Lush - Snowman Dreaming
Snowman Dreaming

Prezzo: 5,50€

Shoot For The Stars

Per me rimane un classicone intramontabile e ancora non ne ho fatto scorta – urge rimediare. Shoot For The Stars esce tutti gli anni ma rimane una delle bombe Lush natalizie più belle. Anche lei sa di Non Si Mangia, quindi di miele. Ha al suo interno tante stelle dorate di burro che rendono la pelle morbidissima e lasciano perlescenze dorate. In più l’acqua si trasforma di un azzurro/blu intenso meraviglioso. Sicuramente un regalo apprezzato.

Prezzo: 6,50€

Not So Secret Santa

Con un Babbo Natale incastrato al suo interno, Not So Secret Santa, che potrebbe sembrare forse un po’ anonima così d’impatto, è invece una bomba che si rivela interessante, oltre che essere un regalo simpatico. Ha un profumo vanigliato e delicato, abbastanza universale e che può piacere a tante persone. Anche lui ce l’ho da provare – seguiranno stories IG di aggiornamento – ma sulla carta promette bene. Un bianco che si mescola con un rosa frizzante e acceso.

Prezzo: 5,50€

Spumanti da bagno

Yog Nog

E se proprio non volete regalare solo il gel doccia perché non aggiungerci anche lo spumante? Per i vasca muniti, ovviamente. Con Yog Nog spumante devo dire che Lush ha sfornato un piccolo capolavoro spumoso. Anche lo spumante mantiene le stesse caratteristiche del gel doccia, quindi acqua giallo dorata, piena di glitter, profumo di zabaione. A questo si aggiunge una schiuma soffice per spazzare via le giornate pesanti e – idealmente – pure la fetta di panettone di troppo. È più grande rispetto ad altri spumanti, riuscite a farci secondo me anche tranquillamente 5/6 bagni. Provato e approvato!

Prezzo: 8,95€

Polar Bear

Polar Bear ci voleva. In un mare di profumazioni dolci o agrumate, era ora che arrivasse anche la menta, e che menta! Una menta piperita freschissima, nuda e cruda. Molto rinvigorente. Non fraintendetemi, il mio amore per i profumi dolci è sconfinato, ma una ventata di freschezza ci voleva. E va ad ampliare anche la gamma. Come poteva essere Polar Bear se non bianco? Mi pare giusto, ma almeno ha al suo interno tantissimi glitter argentati che rendono il bagno ancora più piacevole, per non parlare della schiuma.

Prezzo: 6,50€

Volete stare sugli spumanti ma sapete che non piacciono né le profumazioni dolci né quelle alla menta? Date un’occhiata a Santa, che non ho provato personalmente ma l’ho annusata e sa moltissimo di agrumi. Costa un filo di più, attorno ai 10€, ma vi dura molti più bagni.

Confezioni già pronte

Personalmente preferisco sempre combinare da sola i prodotti per fare regali ancora più personalizzati, tuttavia anche per questa collezione natalizia Lush ha sfornato delle confezioni molto carine. Ve ne segnalo alcune che mi hanno colpito e con diverse fasce di prezzo.

Christmas Lights: solo bombe, contiene Shoot For The Stars e The World’s Smallest Disco. Prezzo 16€

Mmm! Aah!: prezzo piccolo ma pezzi forti. Troviamo Yog Nog gel doccia e Cookie Dough scrub corpo. Figurone assicurato. Prezzo: 17€

Dreaming of Christmas: davvero molto carino, contiene Yog Nog gel doccia, Snowflake e la bomba da doccia Sleepy. Prezzo: 23€

Comfort and Joy: molto bellino anche questo, iniziamo a salire però di fascia di prezzo. Qui abbiamo Yog Nog gel doccia, Snowflake, Sultana (un sapone eccezionale) e Validation bomba da doccia. Prezzo: 30€

Gingerbread House: solo per chi è stato particolarmente bravo quest’anno. Troviamo due gel doccia, Yog Nog e American Dream (vaniglia e fragola), due bombe, Marshmellow World (stupenda) e Pop Art, Cookie Dough scrub labbra e lo spumante The Comforter (frutti di bosco, fruttatino). Prezzo: 57€

Sta poi tutto alla vostra fantasia per combinazioni e budget. Se non volete spendere moltissimo e fare giusto un pensiero la scelta può ricadere su Rudolph o Yog Nog gel doccia nel formato piccolo. Prendete un sacchetto carino, aggiungeteci qualche cioccolatino o un pacchettino di biscotti di natale, magari fatto da voi e avrete un regalino con i fiocchi! Avete un budget più alto? Yog Nog piccolo e Cookie Dough potrebbero essere un’accoppiata perfetta! Per chi ha la vasca le bombe sono sempre apprezzate e se ci aggiungete una bella maschera viso relax assicurato.

Per questo Natale firmato Lush è tutto! Fatemi sapere che cosa sceglierete per i vostri regali. Per dubbi, domande, consigli mi trovate sempre qui, su IG o Fb. Un abbraccio!

Previous Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply