shampoo rinforzante biofficina toscana
Capelli

Review Biofficina Toscana – “Shampoo Rinforzante”

Biofficina Toscana – Shampoo Rinforzante Concentrato

Ciao a tutti!
La review di oggi sarà sullo “Shampoo concentrato rinforzante” di Biofficina Toscana. È tra i prodotti usciti recentemente della linea capelli assieme ad altri 3 shampoo, delicato, volumizzante e purificante. Ognuno rivolto a soddisfare specifiche esigenze.

Sono tutte formulazioni concentrate da utilizzare da sole diluite con acqua oppure, grande novità, assieme ad un idrolato (oltre all’acqua). Inoltre per l’occasione è stato anche creato un simpatico spargi-shampoo in due colorazioni. In ogni caso per tutte le combinazioni e i suggerimenti vi rimando al post apposito sul blog di Biofficina Toscana, in modo che possiate trovare la vostra combinazione in caso vogliate acquistarlo. http://www.biofficinatoscana.com/blog/il-mio-shampoo-biofficina-toscana-istruzioni-per-luso-e-principi-attivi/

Biofficina Toscana ci descrive questo shampoo così: “Con tensioattivi di origine vegetale. È stato formulato per un’azione idratante e nutritiva. Contiene miele bio toscano, mirati estratti bio di malva, girasole e foglie di olivo in sinergia con Pentavitin®, un principio funzionale innovativo ad azione idratante-lenitiva.”

Il prezzo è di € 7,90 per 150 ml di prodotto.

INCIAqua [Water], Ammonium lauryl sulfate, Lauryl glucoside, Myristyl lactate, Saccharide isomerate, Mel/Honey *,Helianthus annuus (Sunflower) seed extract*, Malva sylvestris (Mallow) extract*, Olea europaea (Olive) leaf extract*, Citrus medica limonum (Lemon) peel oil*, Salvia sclarea (Clary) oil*, Glycerin, Benzyl alcohol, Limonene, Benzoic acid, Sodium benzoate, Dehydroacetic acid, Tocopherol, Linalool, Citral.

La Formulazione

Due paroline veloci sul principio attivo principale di questo shampoo, Pentavin®. È un principio attivo che deriva dagli zuccheri e ha un alto potere idratante. Utilizzato costantemente aiuta contro desquamazione e irritazione. Migliora la funzione della barriera epidermica ristrutturando cute e capelli.

Tra tutti gli shampoo ho scelto il rinforzante perché, pur non avendo particolare problemi, i miei capelli sono molto fini. Inoltre, essendo trattati, tendono a seccarsi e rovinarsi facilmente.

L’ho acquistato in combo con l’idrolato di salvia che mi sembrava potesse bilanciare la funzione rinforzante con quella pulente e seboregolatrice della salvia.

Il Profumo

È molto delicato, dalle note erbacee di salvia e limone. In combinazione con l’idrolato di salvia acquista una nota dolce e pulita molto piacevole. Ho notato inoltre che aggiungendo l’idrolato sul cuoio capelluto dà una sensazione di freschezza e di pulito maggiore, soprattutto se diluite il tutto con acqua fredda invece che tipieda, ottima anche per riattivare la circolazione.

Come dosi io vado abbastanza a occhio. Nel post di Biofficina trovate tutte le indicazioni e se acquistate lo spargi-shampoo dietro troverete le tacche con i rispettivi dosaggi.

Applicazione

Personalmente quando lavo i capelli mi concentro solamente sul cuoio capelluto. Questo è un piccolo trucchetto che mi aveva suggerito una parrucchiera. Infatti teoricamente le lunghezze non andrebbero strofinate e lavate perché si lavano automaticamente con il risciacquo. Ciò su cui bisognerebbe focalizzarsi è il cuoio capelluto che è quello che si sporca. Io facendo così mi trovo molto bene. Le lunghezze si rovinano molto meno e spreco anche molto meno prodotto. Se provate questo metodo fatemi sapere che sono molto curiosa 🙂

Risultati

Dunque, la mia esperienza con questo shampoo nasce prima di partire per le vacanze estive. Avevo fatto un trattamento ai capelli che me li aveva danneggiati parecchio, risultavano secchi e piuttosto stopposi. Così ho cominciato ad utilizzare lo shampoo rinforzante costantemente, circa 3 volte a settimana.

Dopo già un paio di settimane ho notato dei miglioramenti. I capelli risultavano più setosi al tatto e più luminosi.

Dopo un mese i risultati erano visibili, capelli più sani, morbidi e lucenti. Certo, qualche punta era ancora rovinata ma parliamo pur sempre di uno shampoo che non va a sostituire un bel taglio, una maschera nutriente o impacchi particolari, e io non li tagliavo da mesi (mea culpa).

Conclusioni

Sono rimasta piacevolmente colpita! Non mi sarei aspettata che uno shampoo potesse ridare vita al capello in questo modo.
Ora che i miei capelli sono più sani lo utilizzo alternato ad un altro shampoo più sgrassante, in modo da bilanciare l’azione pulente a quella rinforzante ed evitare di appesantirli troppo.

Non soffrendo di desquamazione non mi posso pronunciare sull’azione riparatrice del cuoio capelluto. Tuttavia per il resto è un prodotto che vi consiglio altamente se avete i capelli secchi, danneggiati, fragili, fini, con una tendenza generale a rovinarsi.

Tra le varie linee di shampoo rinforzanti e ristrutturanti, per me è uno dei migliori.

Fatemi sapere se l’avete provato oppure se ne avete provati altri di questa linea 😉

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply