Capelli

Review Less Is More – “Herbal Tonic”

Herbal Tonic – Tonico per il cuoio capelluto

Ciao a tutti!
La review di oggi sarà su un prodotto particolare che ho vinto qualche mese fa in un giveaway di alegraorganics, e-commerce online, e che ho avuto modo di testare negli ultimi tempi. Si tratta del tonico per il cuoio capelluto “Herbal Tonic” di Less Is More, brand che non conoscevo prima di allora. Dei 3 prodotti ricevuti, Herbal Tonic, Egyptian Magic e il contorno occhi di Puravida Bio, questo è quello che mi ha colpito di più per il concept, infatti non avevo mai visto fino ad ora in commercio un tonico realizzato appositamente per il cuoio capelluto. È un trattamento adatto in particolare per chi soffre di irritazione e desquamazione.

Ma entriamo nel dettaglio:

Less Is More ce lo descrive così: “Tonico naturale, altamente efficace a base di erbe ed estratti botanici. Calma e lenisce il cuoio capelluto sensibile e irritato, purificandolo e rigenerandolo. Particolarmente adatto sul cuoio capelluto desquamato (forfora, eczema, pruriti).”

Il prezzo è di €25,00 per 150 ml di prodotto.

INCI: Aqua,*Alcohol, *Rosmarinus Officinalis Water, *Lavandula Angustfolia Flower Water, *Helichrysum Italicum (Immortelle) Flower Water, Glycerin, *Lavandula Angustfolia Oil, *Rosmarinus Officinalis Leaf Oil, *Melia Azadirachta (Neem) Extract, *Urtica Dioica (Nettle) Leaf Extract, *Equisetum Arvense (Horsetail) Extract, *Melissa Officinalis Leaf Extract, *Betula Alba (Birch) Leaf Extract, *Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Leaf Extract, *Calendula Officinalis Flower Extract, **Geraniol, **Limonene, **Linalool. *da agricoltura biologica
**componenti di olii essenziali naturali

La Formulazione

È ricca di sostanze funzionali, utili per chi soffre di desquamazione o presenta un cuoio capelluto irritato. Infatti troviamo il Rosmarino, che ha un’azione purificante e antiforfora. La Lavanda, che, oltre ad essere un rimedio antiforfora, stimola la crescita dei capelli. L’Elicriso, ottimo alleato per combattere psoriasi, dermatiti ed eczemi (ottimo anche per la couperose sul viso). L’estratto di Neem, per sfiammare e cicatrizzare. L’Ortica, utile anch’essa per la caduta dei capelli e dall’azione antinfiammatoria. L’Equiseto, tonifica e stimola il cuoio capelluto. La Melissa, decongestionante e lenitiva (rimedio di casa Naturecobeauty se soffrite di problemi digestivi: un paio di gocce di alcool di melissa su un cucchiaino di zucchero e passa tutto). La Betulla, antisettica e dermopurificante. L’Amamelide, tonificante, lenitiva e rinfrescante. La Calendula, dall’azione disarrosante e calmante. Insomma sulla formulazione nulla da dire, è un concentrato di sostanze che aiutano a purificare, lenire, proteggere, cicatrizzare e stimolare il cuoio capelluto.

Il Packaging

È in plastica rigida ed è nel classico formato spray. Comodo e pratico.

herbal tonic packaging in spray

La Durata

La durata della confezione, come sapete, dipende molto dall’utilizzo che ne fate. Io l’ho utilizzato circa 2 volte a settimana costantemente per 4 mesi e sono quasi a metà. In generale mi sento quindi di dire che, secondo la mia esperienza, ha un’ottima durata.

Il Profumo

Il profumo è erbaceo ma molto delicato. Come note dominanti si sentono il rosmarino e la lavanda, quest’ultima bilancia bene la profumazione erbacea conferendogli una nota di freschezza molto piacevole all’olfatto.

Applicazione

Personalmente applico l’Herbal Tonic dopo aver lavato i capelli, prima dell’asciugatura. Divido in maniera grossolana i capelli in sezioni, spruzzo il prodotto sul cuoio capelluto e massaggio con movimenti circolari, sia a testa alta sia a testa in giù per arrivare meglio in alcune zone.

Premetto che in questo caso non ho potuto testare l’efficacia del prodotto sulla desquamazione perché non ne soffro, però l’ho fatto utilizzare a mia mamma recentemente perché si è ritrovata con delle brutte crosticine e ferite sulla cute che non sapeva bene come gestire. Dalla sua esperienza vi posso dire che si è trovata molto bene e che l’ha aiutata notevolmente a ridurre la sensazione di prurito, a lenire la zona e a cicatrizzare le piccole ferite.

Per quanto riguarda la mia esperienza invece vi posso dire che l’Herbal Tonic mi dà una bellissima sensazione di freschezza e leggerezza, rende i capelli lucidissimi ogni volta che lo applico e mi dona un leggero volume alle radici che apprezzo tantissimo da portatrice sana di capelli alla “Betty Spaghetti”. Inoltre sul lungo periodo ho notato anche una notevole diminuzione della perdita di capelli.

Conclusioni

Per me è un prodotto promosso e con cui mi sto trovando molto bene. Per quanto io non abbia potuto verificare in maniera diretta l’effettiva efficacia sulla desquamazione, se soffrite di un problema simile e cercate un prodotto che vi possa aiutare, vi consiglio sicuramente di dargli una chance perché ha un’ottima formulazione, è un prodotto credo piuttosto unico nel suo genere (se ne conoscete altri simili fatemi sapere!) e su mia mamma ha avuto dei bei risultati. Consigliatissimo se avete i capelli grassi, da abbinare magari a uno shampoo e un balsamo specifico.

Non conoscevo il brand Less Is More, ma dando un’occhiata sul sito http://www.alegraorganics.com/prodotti/capelli/ ho visto che hanno tantissimi prodotti interessanti, oltre a shampoo e a balsami di varia natura, hanno anche prodotti come il Chitinspray, uno spray che dona volume, lucentezza e protegge da phon e piastra; l’Elderflower Salt Spray, per ricreare il tanto amato effetto beach waves (sarà mio io ve lo dico) o il Thyme Lacque, una lacca naturale. Insomma è un brand che con questo prodotto mi ha colpito piacevolmente e di cui mi piacerebbe acquistare qualche cosa.

Voi avete provato l’Herbal Tonic o qualche altro prodotto di Less Is More? Opinioni? Fatemi sapere nei commenti e come al solito per qualsiasi dubbio scrivetemi pure! Un bacione 

 

 

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply Chiara 24 Febbraio 2016 at 12:14

    Bel post cm al solito 😊 ti volevo chiedere se potevi provare i nuovi blush neve a forma di rosa Xke mi fido tanto del tuo giudizio ☺☺☺

    • Reply dafnecipriani 24 Febbraio 2016 at 12:15

      Ciao Chiara grazie! Guarda ne ho acquistati due pochi giorni fa e farò una recensione tra un paio di settimane perché li voglio testare bene! 😉

  • Reply Romina 24 Febbraio 2016 at 12:35

    Mai sentito questo marchio…segno…grazie mille

    • Reply dafnecipriani 24 Febbraio 2016 at 12:36

      Neanche io lo conoscevo, è stata una bella scoperta! 😊

  • Reply Federica 24 Febbraio 2016 at 19:21

    Ciao! Posso chiederti se della stessa linea hai dato un’occhiata anche alla sezione make up? Hai mai provato le loro creme colorate?

    • Reply dafnecipriani 24 Febbraio 2016 at 19:35

      Ciao! No non ho visto, ma non so a quale linea di makeup ti riferisci, nel senso la marca è Less Is More – Organic Haircare, a me risulta facciano solo prodotti per capelli, anche sul sito non ho visto nulla riguardo al makeup 🙂 dove hai visto che hanno anche una sezione così? Sarei curiosa 🙂

  • Reply Mi piace un tot! 18 Aprile 2016 at 13:30

    Grazie a questo tuo post, ho regalato un boccetto di questo tonico ad una mia amica che aveva problemi di prurito e irritazioni e mi ha detto che la situazione è decisamente migliorata! Infatti mi ha chiesto di acquistarne per lei altre 2 confezioni per sua sorella e sua zia! io non l’ho provato ma pare sia davvero fantastico!

    • Reply dafnecipriani 18 Aprile 2016 at 13:37

      Ma che bello! Non sai quanto mi faccia piacere saperlo! Sono contentissima che il post sia stato utile, alla fine queste sono le soddisfazioni più grandi e grazie per avermelo fatto sapere lo apprezzo molto 😊😊😘 un bacione!

    Leave a Reply