fondotinta comptatto alkemilla velvet 03
makeup

Review Alkemilla – Fondotinta Compatto 03 Velvet

Ciao a tutti!
Un paio di settimane fa mentre bevevo la mia solita tisana pomeridiana mi è saltata all’occhio una news mica da ridere. Alkemilla Eco Bio Cosmetic ha sfornato una linea make-up composta da due ciprie, di cui una “invisible”, un fondotinta compatto in 4 colorazioni e 3 tonalità di blush. Filo conduttore della linea è il finish vellutato. Caso vuole (aah il caso) che da tempo fossi alla ricerca di un nuovo fondotinta. Ho quindi acquistato il Fondotinta Compatto nella colorazione 03. È stato sottoposto a due settimane belle intense fatte di gelo polare, caldo africano treno/metro, umidità pavese e nebbia padana (un must invernale). Ve lo dico spassionatamente, era da tantissimo che non mi capitava di trovare un prodotto così performante. Ha tutto ciò che cerco in un fondotinta: coprenza modulabile, effetto naturale e nessun senso di pesantezza sul viso.

Ma entriamo nel dettaglio!

INCI: OLEYL OLEATE, SILICA, SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL)*, ZEA MAYS STARCH (ZEA MAYS (CORN) STARCH)*, CANDELILLA CERA (EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX), OLEIC/LINOLEIC/LINOLENIC POLYGLYCERIDES, OLIVE OIL DECYL ESTERS*, PARFUM (FRAGRANCE), TOCOPHEROL, HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL (HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED OIL), SQUALENE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER)*, ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF EXTRACT (ROSMARINUS OFFICINALIS(ROSEMARY)LEAF EXTRACT )

Il prezzo è di €14,50 per 10g di prodotto.

Packaging

Lussuoso. È la prima parola che mi viene in mente quando guardo questa bellissima scatolina nera. In plastica dura, molto resistente, con logo dorato e dotato di specchio interno, sempre utilissimo (e qui la mia anima pratica ha un sussulto di gioia). È anche poco ingombrante, che non guasta mai.

packaging fondotinta compatto alkemilla 03

Colorazioni

Qui la scelta si è fatta ardua. Ho avuto serie difficoltà a scegliere il colore giusto. Mi sono aiutata andando in una bioprofumeria in cui vado spesso, che è il consiglio che vi do in primis se ne avete una a portata di mano. In alternativa, eccomi qui per aiutarvi a chiarirvi un po’ le idee (spero). In gamma sono presenti 4 colorazioni: 

Fondotinta Compatto Alkemilla 01

Chiarissimo, adatto solo se avete una pelle diafana, molto più chiara della mia per intenderci. Per esperienza e in generale per aiutarvi vi posso dire che le pelli chiarissime o mozzarelline di bufala sono anche quelle che fanno fatica ad abbronzarsi d’estate e sono piuttosto fotosensibili. Io sono medio chiara e d’estate divento un cioccolatino al caramello (mi vengono solo paragoni col cibo. Ho un problema.).

Fondotinta Compatto Alkemilla 02

Qui già la scelta si è fatta complessa. Le medio-chiare potranno scegliere tra lo 02 o lo 03, perché le due tonalità non si differenziano tanto per colore ma per sottotono. Lo 02 è tendente al giallo.

Fondotinta Compatto Alkemilla 03

Il suo sottotono invece è tendente al rosa nonostante sia comunque un beige.

Fondotinta Compatto Alkemilla 04

Molto scuro, direi che va bene se avete una pelle mediterranea o per una pelle di colore anche se credo che su una pelle scurissima sia comunque chiaro.

E veniamo alla mia scelta. Come vi accennavo io ho preso lo 03. Ho provato sia lo 02 che lo 03. Sulla pelle la differenza è minima ma se scegliete il sottotono sbagliato l’effetto non sarà dei migliori. Nel mio caso, se avessi preso lo 02, mi avrebbe ingrigito e spento leggermente l’incarnato. Viceversa, su un sottotono caldo, un sottotono rosa tirerebbe fuori l’arancio.

Comparazioni

Ora, capisco che sia difficile scegliere il sottotono, io stessa sto ancora cercando di capirci qualcosa. Vi posso dire che se avevate la NF Cream sempre di Alkemilla nella tonalità 02 andrà bene il Fondotinta Compatto Alkemilla 03. La NF Cream è leggermente più aranciata ma hanno lo stesso sottotono. Rispetto alla BB Cream di Purobio 02 (recensione completa) trovo che quest’ultima abbia una punta in più di giallo e trovo che infatti su di me risulti un pelo grigia. Leggevo inoltre in un articolo della bravissima Miss Haul che invece il Fondotinta Compatto 02 è simile al fondotinta sublime Purobio sempre 02. Spero di avervi chiarito un po’ di più le idee nella scelta, se avete dubbi scrivetemi che magari insieme la risolviamo ahah.

comparazioni alkemilla purobio

Texture

Cuore di questa recensione e del Fondotinta Compatto Alkemilla è proprio la texture. Descritta come cream to powder quindi cremosa ma che una volta applicata si trasforma in polvere. Non so se sono del tutto d’accordo. Nel senso, al tatto è sì molto cremosa, tuttavia una volta applicata non è completamente in polvere ma parte della cremosità rimane. Ha però sicuramente la leggerezza della polvere. Quindi in definitiva trovo che sia una via di mezzo tra il cremoso e la polvere. Sia al tatto che sul viso ha un finish assolutamente vellutato come da descrizione.

swatch fondotinta compatto alkemilla 03

Una texture innovativa, inedita nel panorama dei fondotinta eco-biologici, almeno per quanto riguarda la mia esperienza e conoscenza.

Coprenza

Medio-bassa e stratificabile. Il Fondotinta Compatto Alkemilla riesce a coprire discromie e rossori, non alla prima stesura ma alla seconda. Copre abbastanza bene le macchiette. Su imperfezioni “fresche” è però necessario anche un correttore. È stratificabile ma non dà un effetto “pastone” e questo è uno degli aspetti che più mi ha colpito. Data la texture così particolare, cream to powder che al tatto ha una cremosità abbastanza corposa, mi aspettavo una pesantezza sul viso che invece non ho percepito minimamente, nemmeno lavorando e stratificando il prodotto.

Seconda foto risultato solo con fondotinta senza correttore e cipria. Terza foto risultato finale ;) luce artificiale

Seconda foto risultato solo con fondotinta senza correttore e cipria (con tanto di mollettina e faccia da 7.30 del mattino). Terza foto risultato finale, la luce è artificiale ;)

Metodo di applicazione

Spugnetta, mani o pennello? Per me decisamente pennello. Le mani ve le sconsiglio sia per una questione di igiene sia perché il risultato finale non sarebbe dei migliori data la consistenza finale simil polvere. Le mani vanno bene per quanto mi riguarda solo per dare una coprenza maggiore in alcuni punti, picchiettando il prodotto.

Spugnetta o pennello va in base a gusti, abitudini e il risultato che volete ottenere. Personalmente amo il pennello, trovo che il risultato finale sia molto più naturale. Inoltre mi permette di lavorare e stendere bene il prodotto con movimenti circolari e dall’interno verso l’esterno del viso, rendendo il tutto più omogeneo. In particolare mi trovo molto bene con il Purple Flat di Neve Cosmetics (attendo di comprare anche lo 03 Purobio di cui sento tanto parlare).

Durata

Ho ottenuto ottimi risultati sia con la cipria che senza. Senza cipria rimane intatto per circa 7 ore, dopo di che tende a svanire ma in maniera leggera e naturale. Con la cipria mi dura leggermente di più, di circa un paio d’ore.

Veniamo alla questione lucidità. Allora io ho una pelle mista nella zona T e anche senza cipria non ho avuto assolutamente problemi di lucidità durante il giorno. Su una pelle grassa però consiglio sicuramente una cipria.

Risultato

Formulare un fondotinta eco-biologico non è un’impresa facile. Ottenere un risultato levigato, naturale, non pesante è davvero difficile, ma Alkemilla per me ci è riuscita alla grande. Era da tempi immemori che non mi capitava di utilizzare un fondotinta (non una BB cream o un qualcosa di molto leggero) che fosse così performante.

Il risultato sulla pelle è fresco, naturale, opaco ma allo stesso luminoso. Per me luminoso è uguale a fresco, nel senso che è un qualcosa che guardandolo “grida salute”. E, cosa che io apprezzo tantissimo, non si sente sul viso. È un fondotinta impercettibile, come non averlo, sin dal momento dell’applicazione. Una volta steso, non rimane cremoso ma si percepisce subito una pelle asciutta e levigata. E io, se c’è una cosa che proprio non sopporto sono i fondotinta che si percepiscono sulla pelle. Mi urtano proprio l’anima. Inoltre minimizza leggermente anche i pori.

risultato fondotinta compatto 03 alkemilla

Luce naturale :)

Dalla mia esperienza trovo che sia adatto un po’ a tutti i tipi di pelle, chiaramente sapete che ogni cosa va sempre pensata sulla singola persona. Però in generale secondo me è adattabile sia su una pelle tendenzialmente secca perché ha una buona componente idratante e cremosa. Sicuramente su una pelle normale che non presenta particolari problematiche lo consiglio a cuor leggero. Su una pelle grassa trovo che possa andare bene abbinato a una cipria, da tener conto che la componente cremosa è facile che un po’ tenderà a sentirsi.

L’unica pecca che riscontro è il fatto che si consuma molto velocemente e la quantità all’interno non è elevatissima. Tuttavia vista la qualità eccellente non è una cosa che mi pesa particolarmente 😉

Ma ora ditemi, cosa ne pensate di questo nuovo Fondotinta Compatto Velvet di Alkemilla? L’avete provato? E gli altri prodotti della linea? A me incuriosisce molto la cipria! Fatemi sapere nei commenti e per qualsiasi cosa mi trovate qui o sui social! Un bacione!

Previous Post Next Post

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply Daniela 27 gennaio 2017 at 13:25

    Ciao Dafne, io ho provato il fondotinta n. 2 e come colore penso proprio di averci azzeccato!
    I miei problemi sono questi: per il momento lo sto applicando con le mani e non mi soddisfa il risultato finale, avendo anche pelle screpolata visto il periodo faccio solo peggio. Non ho pennelli per la stesura dei fondotinta, ma la spugnetta di purobio, posso chiederti come posso procedere ad applicarlo così?
    E un’altra cosa, sto usando la cipria sempre purobio in combo a questo fondotinta ma… A me sembra che non siano compatibili! Nel senso che si vede la polverina che non si amalgama con il fondotinta, è possibile? Puoi darmi qualche consiglio!
    Ti ringrazio e scusa il papiro!!!

    • Reply Dafne Cipriani 27 gennaio 2017 at 13:41

      Ciao Daniela 🙂 Dunque dunque, se hai la pelle screpolata innanzitutto ti consiglio di idratarla bene prima del fondotinta, in questo modo già eviti che il fondotinta in partenza possa accentuare le screpolature. Per la stesura: allora se volessi prendere un pennello cercane uno a setole piatte compatto tipo kabuki (vanno bene per es. il Purple Flat di Neve o lo 03 di Purobio o qualsiasi pennello simile). La spugnetta invece va usata inumidita, quindi la passi sotto l’acqua e lei si gonfia, la strizzi molto molto bene, ti consiglio anche di strizzarla dentro un asciugamano così togli bene tutto l’eccesso d’acqua. Poi o prelevi il fondotinta con le mani, lo metti sul viso e lo stendi poi con la spugnetta oppure lo prelevi già con la spugnetta e lo stendi. Sempre dal centro del viso verso l’esterno, non tirando ma pressando la spugnetta e anche con movimenti un po’ circolari. Per la cipria può essere, io mi trovo bene con la cipria di purobio in polvere libera però non ho provato quella in polvere compatta. Se non si amalgama i motivi possono essere diversi, è probabile che forse, se mi dici che hai delle screpolature, la cipria sia un step eccessivo per il tuo tipo di pelle. Puoi provare a metterne meno e vedere se la situazione migliora (magari ne metti troppa) oppure se non hai problemi di lucidità puoi anche non utilizzarla o utilizzarla solo per fissare il correttore o alcuni punti. Spero di esserti stata utile, se hai ancora bisogno scrivimi pure e fammi sapere come va 🙂 Un bacio

      • Reply Daniela 29 gennaio 2017 at 20:35

        Ciao Dafne, ho provato ed è andata un pochino meglio con la spugnetta, ora penso di dover solo lavorare di pulizie viso con scrub e tanta idratazione per avere un risultato ottimale. Grazie ancora!

        • Reply Dafne Cipriani 29 gennaio 2017 at 21:02

          Ciao Daniela 🙂 Dai mi fa piacere che sia andata meglio, se poi anche con la spugnetta non ti trovi puoi sempre provare con un pennello. Se hai ancora problemi scrivimi pure 😉 Figurati, buona serata!

  • Reply Daniela 27 gennaio 2017 at 13:54

    Perfetto, provo domani e ti faccio sapere, grazie mille!!!!

  • Leave a Reply