Review Mulac Fondotinta Slaay The Game e Dewmix
makeup

Review Mulac – “Fondotinta Slay The Game & Dewmix”

Mulac Cosmetics è un brand che a me piace molto. Giovane, estroverso e frizzante. E non molto tempo fa ha sfornato un nuova linea tutta dedicata alla base viso. E io ho ceduto all’acquisto, as always. Insieme al Fondotinta Slay The Game nella colorazione Norma J 03 ho acquistato anche l’Olio Dewmix, pensato per essere usato in combo con il fondotinta ma dai molteplici utilizzi e la spugnetta Shape The Way. 

Io mi sono inamorata di tutto e ho molto da raccontarvi, quindi cominciamo subito!

Review Mulac Fondotinta Slay The Game e Dewmix

Premessa. La mia pelle è normale, mista in zona T e sensibile con leggera couperose sulle guance.

Packaging

Partiamo dal Fondotinta Mulac Slay The Game. In stick, pack nero in plastica con tappo damascato. Elegante, non ingombrante, comodo da portare in giro viste le dimensioni ridotte.

Review Mulac Fondotinta Slaay The Game e Dewmix

L‘Olio Dewmix è tanto bello quanto estremamente fragile. Un piccolo gioiellino lussuoso da mettere in bella mostra, ma tutto in vetro, tutto. Compreso il contagocce.

Review Mulac Fondotinta Slaay The Game e Dewmix

Il problema della fragilità non sta tanto nel fatto che sia in vetro quanto invece nel fatto che sia un vetro sottilissimo. Talmente sottile che solo a prenderlo in mano o ad appoggiarlo in piedi ho il terrore che si rompa da un momento all’altro. È stupendo, ma scordatevi di portarlo in giro o in viaggio. Da manovrare con cautela. Merita però.

Review Mulac Fondotinta Slay The Game e Dewmix

Formulazione

Ci tengo a spendere due parole sulla formulazione perché sono felicissima che Mulac abbia pensato a una formulazione naturale per entrambi i prodotti. Entrambi infatti sono vegan, cruelty free e privi di parabeni, siliconi e glutine.

Il Fondotinta Slay The Game ha al suo interno Caprylic/Capric Triglyceride, olio neutro dalla funzione equilibrante derivante dalla noce di cocco. Silica e Amido di Mais, opacizzanti e sebo assorbenti. Olio di Ricino Burro di Karitè, nutrienti ed elasticizzanti. Tocoferolo, cioè vitamina E, antiossidante e infine Acido Ialuronico, l’anti-age per eccellenza.

Inchiniamoci tutti di fronte all’Olio Dewmix che come primo ingrediente ha Foglie di Argento Puro. E ho detto tutto.

Review Mulac Fondotinta Slay The Game e Dewmix

Non parliamo poi dei 20 oli al suo interno. Olio di Moringa, Olio di Argan, Olio di Tiaré, Olio di Vaniglia, Olio di Mandarino, Olio di Arancio Dolce, Olio di Mandarancio, Olio di Pompelmo, Olio di Cardamomo, Olio di Frangipani, Olio di Kapoor, Olio di Mela, Olio di Lavanda, Olio di Clementina, Olio di Albicocca, Olio di Babassu, Olio di Acai, Olio di Passiflora, Olio di Schiuma di Prato (una pianta statunitense, Olio di Karité. Un olio idratante, illuminante, antiossidante, con anche alcuni oli purificanti e astringenti, come quello di Pompelmo, di Lavanda, di Kapoor e di Cardamomo.

Capite perché poi la fragilità del packaging passa in secondo piano? Dovete averlo. Senza se e senza ma.

Per gli inci completi invece vi rimando direttamente al sito perché sono veramente lunghissimi.

Profumazione

Sia l’Olio Dewmix che il Fondotinta Mulac Slay The Game hanno una profumazione molto simile. Dolce e vanigliata ma con una spiccata nota – buonissima – di fiori d’arancio. Dolce sì ma non stucchevole. Non è per nulla fastidiosa o troppo invasiva sul viso, ma anzi è molto piacevole e delicata. A me personalmente piace moltissimo.

Colorazioni

In gamma sono presenti 10 colorazioni, non poche per essere un primo lancio. Ottima la scelta di dividere le colorazioni in sottotoni, cosa rara. R per sottotoni rosati, Y per sottotoni gialli e N per sottotoni neutri.

Ho apprezzato molto anche che Mulac abbia dato spazio alle carnagioni scure, proponendo ben 6 colorazioni, da Sophia 5N  a Grace J 10R, il più scuro, e che abbia proposto 2 colori chiarissimi Dita 1R e Marlene 2Y adatti alle carnagioni molto chiare (più chiare di me per intenderci). Tuttavia trovo che le colorazioni medio-chiare siano state un po’ “sacrificate”.

Io ho scelto Norma J 3N che come sottotono è perfetto ma come colorazione è mezzo tono troppo chiara. Pensavo che Monica 4Y sarebbe stata scurissima e invece vedendola dal vivo al Temporary Shop a Bologna non è così scura come pensavo. Potrebbe andare, se non fosse che ha sottotono giallo. Diciamo che una via di mezzo sempre neutra o anche rosata non sarebbe male.

Review Mulac Fondotinta Slaay The Game e Dewmix

Come comparazione avevo a disposizione solo il Fondotinta Compatto di Alkemilla 03, che è perfetto come colore su di me e infatti risulta più scuro.

Review Mulac Fondotinta Slaay The Game e Dewmix

Entriamo nel cuore della recensione parlando di texture, performance, comparazioni e durata.

Texture

Fondotinta Mulac Slay The Game

Mi preme fare una distinzione importante. Texture senza Olio Dewmix e texture con Olio Dewmix. Cambia tutto.

Senza Dewmix la texture è mediamente pastosa e densa, tipica dei fondotinta in stick. Tuttavia, e qui sta la bellezza di Slay The Game, si sfuma che è una meraviglia, non è pesante e non si sente sul viso. La coprenza è medio-alta senza olio ed è stratificabile.

Stesse considerazioni applicandolo con il Dewmix ma la consistenza diventa decisamente più cremosa e fluida, tanto da assomigliare in tutto e per tutto a un fondotinta liquido. La coprenza si abbassa leggermente e il risultato è più naturale. Io preferisco utilizzarlo con il Dewmix perché prediligo fondotinta leggeri e non estremamente coprenti.

Personalmente non lo ritengo un fondotinta full-coverage, cosa che in realtà per me rappresenta un vantaggio ma sicuramente la coprenza è più alta di altri fondotinta che ho provato in passato. Stratificandolo e senza olio è possibile arrivare a una coprenza ottima.

Olio Dewmix

La sua texture è la più setosa e asciutta che abbia mai provato. Impalpabile, ad assorbimento rapidissimo – quasi non fate in tempo ad applicarlo che è già asciutto – e davvero setosissimo. Spaziale.

Review Mulac Fondotinta Slay The Game e Dewmix

Applicazione

Dopo diversi tentativi e esperimenti sono arrivata al metodo che più fa per me, e magari anche per voi, che è quello consigliato da La Cindina.

Per prima cosa applico una goccia di Dewmix direttamente sul fondo.

Review Mulac Fondotinta Slay The Game e Dewmix

Passo sulla mano lo stick per mischiare olio e fondotinta.

Review Mulac Fondotinta Slay The Game e Dewmix

Prelevo dalla mano con il pennello o la spugnetta il fondotinta e lo applico sul viso.

Se una sola volta non mi basta, di solito ripeto lo stesso passaggio una seconda volta per completare tutto il viso.

Trovo che questo metodo sia decisamente meglio che applicare prima l’olio sul viso e poi il fondotinta. Questo perché in quest’ultimo caso fondo e olio non si amalgamano insieme ma prima si assorbe l’olio e poi viene stratificato su il fondotinta. Anyway provate anche voi e fatemi sapere!

Durata

Su di me questo il Fondotinta Mulac Slay The Game dura tranquillamente da mattina a sera. Si fonde alla perfezione e non rimane in superficie, non fa quell’effetto “cakey”, incartapecorito, secco – chiamatelo come preferite – in nessuna zona e non evidenzia alcuna imperfezione.

La durata dello stick non mi sembra affatto male, forse anche superiore rispetto ad altri fondi. Lo sto utilizzando da un mese tutti i giorni e non ne ho consumato nemmeno metà.

Considerazioni

Sul mio tipo di pelle Dewmix e Slay The Game sono un’accoppiata vincente. Dewmix è una piccola chicca. Oltre che in abbinata al fondotinta naturalmente può essere utilizzato come idratante viso quotidiano o in combo con altri prodotti. L’ho provato abbinato a un illuminante in polvere che scrive poco e il risultato è wow, un bellissimo effetto specchiato/bagnato splendido. Felicissima di averlo acquistato.

Il Fondotinta Mulac Slay The Game su di me è eccezionale. È uno dei pochi fondotinta che si fonde completamente con la mia pelle, regalandomi un risultato naturale ma levigato e luminoso. Onestamente faccio un po’ fatica a dirvi su quale tipo di pelle può andare bene perché sto sentendo pareri molto discordanti. Direi per una pelle normale e secca abbinato all’olio sicuramente, su una pelle grassa non so perché comunque rimane abbastanza corposo. Se avete una pelle simile alla mia ovviamente dategli una chance.

Spugnetta Shape The Way

Una menzione alla spugnetta Shape The Way è doverosa. L’ho lasciata alla fine solo per comodità ma è veramente valida, al pari se non di più di quella di Real Techniques. Morbidissima, forma comoda, applica il fondotinta in maniera impeccabile. Consigliatissima.

Review Fondotinta Mulac Slay The Game, Dewmix, Shape The Way

Il prezzo del Fondotinta Mulac Slay The Game è di €19,90 per 9 g di prodotto. L’Olio Dewmix costa €10,90 per 9 ml di prodotto. Mentre la spugnetta Shape The Way €9,90.

Ed ecco il risultato finale!

Review Fondotinta Mulac Slay The Game e Olio Dewmix

Reperibilità: Mulac Cosmetics

E voi? Avete provato il Fondotinta Mulac, l’Olio e la Spugnetta? Che ne pensate? Fatemi sapere nei commenti e per qualsiasi dubbio mi trovate qui, su Facebook e su Instagram! Un bacione! 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Francesca ( Semplicementebio_blog) 18 maggio 2018 at 16:21

    Devo ancora provarlo, ho comprato anche io sia il fondo che l’olio l, nonostante quest’ultimo potesse essere diciamo sostituito da qualcosa di più economico, ma non ho resistito. Ahhh ho preso anche la SPUGNA, SPETTACOLO, lei l’ho già usata e fa concorrenza alla Beauty blender originale. Speriamo di trovarmi bene come ti sei trovata bene tu ❤️

    • Reply Naturecobeauty 25 maggio 2018 at 8:14

      Ciao Francy! Scusa se rispondo solo ora ma non mi sono stati notificati i commenti! Guarda l’olio è proprio una piccola chicca, secondo me hai fatto bene a prenderlo 🙂 La spugnetta si è meravigliosa e spero ti troverai bene anche con il resto <3 un bacio!

  • Reply anais 20 maggio 2018 at 11:57

    ciao! 🙂
    volevo chiederti informazioni riguardo i tuoi capelli.. Io ho un biondo scuro/cenere, volevo farli piu chiari e mi piace molto il colore che hai 🙂
    posso chiederti se i tuoi sono biondo naturali o fai delle tinte? nel caso puoi dirmi che colore fai?
    vorrei andare a farli settimana prossima 🙂

    • Reply Naturecobeauty 25 maggio 2018 at 8:21

      Ciao! Scusami se rispondo solo ora ma purtroppo non mi è arrivata la notifica del commento! Ti ringrazio 🙂 il mio è un biondo miele di base quindi per la maggior parte sono naturali però solo una volta all’anno faccio un balayage perché d’inverno tendono a scurirsi un po’. Rimane molto più naturale come effetto rispetto ai colpi di sole, dura anche moltissimo, l’ultimo che ho fatto risale a più di 6 mesi fa ed è ancora molto bello 🙂 se sei di Milano posso consigliarti il parrucchiere dopo vado io, si chiama Luciano Colombo ed è eccezionale 🙂

    Leave a Reply