makeup

Review Neve Cosmetics – “Blush Garden”

Blush Garden: Monday Rose e Thursday Rose

Ciao a tutti!
La review di oggi sarà sugli ultimi arrivati in casa Neve Cosmetics. Si tratta dei “Blush Garden”, in particolare nelle colorazioni Monday Rose e Thursday Rose. Desideravo da tempo un paio di blush duraturi e dai colori portabili e appena sono usciti non me li sono fatta scappare. Comodi da portare in borsa, colori splendidi e durata che ha superato le mie aspettative!

Ma entriamo nel dettaglio:

Neve Cosmetics ce li descrive così: “Blush in crema sfumabilissimi dal finish naturale, per gote fresche e vellutate come petali.”

Il prezzo è di € 10,90 per 4 ml di prodotto.

INCI: Caprylic/Capric Triglyceride, Aluminum Starch Octenyl Succinate, Ricinus Communis (Castor) Seed Oil, Cera Carnauba/Copernicia Cerifera (Carnauba) Wax, Oryza Sativa Cera (Oryza Sativa (Rice) Bran Wax), Caolin, Octyl Dodecanol, Candelilla Cera/Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Wax, Silica, Tocopheryl Acetate, Phenoxyethanol, Tropolone, Parfum (Fragrance). May Contain (+/-) : CI 77019 (Mica), CI 77861 (Tin Oxide), CI 77947 (Zinc Oxide), CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77491 (Iron Oxide), CI 77492 (Iron Oxide), CI 77499 (Iron Oxide), CI 77742 (Manganese Violet), CI 77007 (Ultramarine), CI 77510 (Ferric Ammonium Ferrocyanide), CI 42090 (Blue 1 Lake), CI 19140 (Yellow 5 Lake), CI 15850 (Red 7 Lake), CI 15850 (Red 6 Lake).

Il Packaging

È molto bello, non è eccessivamente grande, la plastica è solida e la rosa intagliata sul fondo dà un tocco di classe che non guasta mai. Insomma, è #petaloso come si suol dire oggigiorno. L’unica pecca, come forse avrete letto, è l’etichetta del nome che purtroppo non è incisa sulla confezione ma fa da sigillo tra il tappo e la jar, dunque dovete staccarla e attaccarla sotto, altrimenti vi ritrovate senza il nome del blush.

blush garden packaging

Packaging

blush garden vs blush mini

Per darvi un’idea della grandezza ecco il confronto con una mini size Neve Cosmetics

La Profumazione

La profumazione dei Blush Garden è molto delicata, non si sente quando lo applicate sul viso e svanisce subito. Difficile però da descrivere, è cerosa e a me ricorda i pastelli per bambini per colorare oppure quei rossetti che non hanno un odore particolare (insomma, spero di essermi spiegata ahah). Non hanno un profumo sensazionale però non è fastidioso.

Colorazioni

I Blush Garden sono entrambi opachi. Per ciò che riguarda invece le colorazioni, Monday Rose è un rosa color carne dal sottotono neutro che dà subito un tocco di salute alle guance, mentre Thursday Rose più che un color pesca secondo me è un bel color albicocca caldo. Per farvi un paragone con Delhi, blush minerale color albicocca sempre Neve Cosmetics, quest’ultimo ha una componente maggiore di rosa all’interno, mentre Thursday Rose ha più arancione ed è più scuro.

swatches blush garden

Swatches

delhi vs thursday rose

Confronto Delhi/Thursday Rose

La Texture

È creme to powder. All’interno della jar la consistenza è cremosa ma compatta e piuttosto asciutta (non è una mousse) e, nel momento in cui lo applicate, il blush si trasforma in polvere. Ho notato tuttavia una leggera differenza tra i due blush: Monday Rose è più secco rispetto a Thursday Rose, più morbido.

Entrambi comunque sono modulabili e stratificabili senza difficoltà, quindi se vi preoccupa che Thursday Rose sia troppo acceso a vederlo, tranquillizzatevi pure, perché è molto leggero e si può “costruire” in base ai propri gusti.

Applicazione

Per l’applicazione ho provato due metodi: con le mani e con un pennello. Con le mani dovete stare attente a sfumare subito perché il prodotto si asciuga molto in fretta e c’è il rischio che rimanga la chiazza di colore, però ci mettete meno tempo. Applicate due/tre puntini con le dita, sfumate e siete a posto.

Con il pennello invece il risultato è più naturale e molto più modulabile ed è il metodo che preferisco. Utilizzo principalmente il Mint Tapered, sempre Neve Cosmetics, che ha una forma bombata a punta, lo inserisco nella jar, con movimenti rotatori scaldo il prodotto e poi lo stendo sul viso. Chiaramente il pennello preleva meno prodotto rispetto alle dita quindi va lavorato qualche minuto in più ma il risultato è bellissimo, sfumato e naturale al punto giusto! Monday Rose, che come dicevo ha una consistenza poco più secca, va lavorato leggermente di più rispetto a Thursday Rose.

applicazione blush garden

Pennello Mint Tapered

Durata

Aspetto che mi ha lasciato piacevolmente sorpresa. Avevo letto sul web che su alcune ragazze durava anche 6/7 ore, cosa che mi aveva lasciato un po’ incredula. Invece, io ve lo dico e vi metto anche la foto, su di me è durato più di 10 ore praticamente intatto. Sono rimasta sbalordita, soprattutto perché nessun blush mi dura più di 2/3 ore, ma nessuno, nemmeno Delhi.

durata blush garden

Thursday Rose dopo 10 ore: applicazione alle 7 e rimozione alle 17

Conclusioni

Li sto usando tutti i giorni e li adoro, il mio preferito è Thursday Rose ma solo perché gli albicocca/aranciati mi fanno impazzire. Sono modulabili, c’è un’ottima selezione colori, sono pratici nel packaging, ma soprattutto sono davvero durevoli, che è l’aspetto più importante secondo me (un blush può essere bellissimo ma se va via con una folata di vento per me può restare nel cassetto).

Vi lascio la foto con il risultato di entrambi, ma tenete presente che in fotocamera i colori si sfalsano un po’ e si vedono meno che dal vivo!

risultato blush garden

Thursday Rose

risultato blush garden

Monday Rose

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non posso chiaramente pronunciarmi sugli altri colori ma per me Monday Rose e Thursday Rose sono promossissimi e ve li consiglio caldamente!

Un’ultima cosa per chi se lo fosse chiesto. No, i Blush Garden non vanno bene applicati sulle labbra nonostante siano in crema proprio perché la texture è creme to powder. Dunque a meno che non bramiate l’effetto labbra decrepite e polverose lasciate perdere (#nuncepensate)

Voi li avete provati? Vi piacciono? Fatemi sapere nei commenti e come sempre mi trovate qui! Un bacione

Previous Post Next Post

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply rocknbioblog 12 Marzo 2016 at 12:38

    credo di essere l’unica a cui questi blush non hanno minimamente attirato….le colorazioni,la texture per me è NO. Però sono molto carini su di te 🙂

    • Reply dafnecipriani 12 Marzo 2016 at 12:41

      Ahaha beh ognuno hai suoi gusti 🙂 ma come mai non ti piace la texture? 🙂 ti ringrazio comunque 🙂

      • Reply rocknbioblog 12 Marzo 2016 at 12:45

        forse proprio perché cream to powder! se è comunque pensato da utilizzare con I prodotti neve che sono minerali perché dovrei utilizzare un blush che ingessa ancora di più? hummm me no convinta xD

        • Reply dafnecipriani 12 Marzo 2016 at 12:49

          Che fosse da utilizzare con i prodotti Neve mi era sfuggita come cosa ahah io si ora in effetti li uso con il Flat Perfection ma è una pura coincidenza, ora che me lo hai detto comunque proverò con altri fondi 🙂 l’effetto gessato però su di me non l’hai mai fatto #vaderetro

          • rocknbioblog 12 Marzo 2016 at 12:51

            no, no non è che sia necessario utilizzarlo solo con I loro fondi xD però ovviamente consigliano di utilizzarlo coni loro fondi e secondocme l’effetto gesso su di me sarebbe subito pronto xD

          • dafnecipriani 12 Marzo 2016 at 12:58

            Aaaaaah capito! 😀 però posso dirti che non sono polverosi comunque, ma capisco la preoccupazione dell’effetto gesso 😆

  • Reply Chiara 12 Marzo 2016 at 15:05

    Ciao Dafne Miticaaaaaaaaaaaaa hai fatto la recensione sui blush 😊
    Mi fido tanto del tuo parere infatti dopo la tua recensione ho comprato il flat perfection e mi vi trovo superbeme 😊

    • Reply dafnecipriani 12 Marzo 2016 at 15:13

      Ciao Chiara 🙂 mi fa piacere e grazie 😊😘

  • Reply Chiara 12 Marzo 2016 at 15:09

    😊

  • Leave a Reply