viso

Review Alma Briosa – “Mousse Detergente Coffee ‘n Tea”

Mousse Detergente Purificante e Antiossidante Caffè e Tè Bianco

Una recente scoperta fatta sullo shop Sabi Aqua. Visto il mio tipo di pelle non sono solita utilizzare quotidianamente un prodotto specificatamente purificante. Tuttavia con l’arrivo dell’estate la mia pelle ne risente e tendono a fuoriuscirmi più impurità del solito. Questo prodotto si è rivelato altamente performante. Pulisce senza aggredire la pelle, la lascia morbida e ha prevenuto la comparsa di eventuali brufoletti causati da sudore, umidità e caldo torrido.

Ma entriamo nel dettaglio!

Il Brand

Alma Briosa ha un concept originale. In particolare ha inserito la linea Coffee ‘n Tea nell’universo dei 5 sensi per immergere il prodotto in un’esperienza sensoriale completa. Ecco che allora la Mousse Detergente Coffee ‘n Tea viene presentata come al Tatto soffice e leggera. All’Olfatto dalla profumazione dolce e agrumata. Alla Vista dalla colorazione bianco latte, che in cromoterapia rappresenta speranza per il futuro, fiducia, stato di purezza. Mentre al Gusto viene associata la degustazione del Tè Bianco Pai Mu Than, dalle proprietà antiossidanti. Infine all’Udito viene associato l’ascolto de “La Primavera” delle Quattro Stagioni di Vivaldi o “La Danza dei Flauti” tratta dallo Schiaccianoci di Tchaikovsky.

Mi piace molto questa filosofia del prodotto, va al di là della più gettonata estetica del prodotto (non che la disdegni ci mancherebbe, ormai lo sapete). Ma fa capire quanto dietro, non solo al singolo prodotto ma anche alle linee di prodotti, ci sia uno studio più ampio e completo. Se vi interessa l’argomento vi rimando al loro sito, è fatto molto bene ed è esaustivo http://www.almabriosa.it/index.php.

La Linea Coffe ‘n Tea

Veniamo alla nostra Mousse Detergente che fa parte della linea Coffee ‘n Tea. Ogni prodotto che compone la linea è formulato con un diverso tipo di caffè e , anche questo un aspetto che mi ha colpito molto e che trovo molto originale. È composta da: Mousse Idratante e Snellente Corpo al caffè verde, tè verde e matè (mi ispira assaaaai). Crema Multifunzione con tè rosso Rooibos, caffè rosso di cicoria, karkadè e olio di anguria. Scrub Salino Detossinante con tè nero, caffè nero e sale marino (qui c’è proprio scritto sopra il mio nome ahaha). Infine la Mousse Detergente Purificante e Antiossidante.

Il prezzo è di €12,90 per 150ml.

INCIaqua**, cocamidopropyl betaine**, camellia sinensis leaf water** (white tea), citrus aurantium amara flower water**, glycerin**, elettaria cardamomum seed extract*/**, sodium lauroyl glutamate**, polyglyceryl-4 caprylate**, tecoma lapacho bark extract**, decyl glucoside**, diglycerin**, titanium dioxide**, oryza sativa starch**, rosa canina fruit extract**, citrus aurantium bergamia fruit oil**, citrus aurantium dulcis oil**, oryza sativa bran oil**, achillea millefolium flower extract**, althaea officinalis extract**, hydrolyzed rice protein**, xanthan gum**, potassium sorbate, limonene**, linalool**. * da agricoltura biologica. ** di origine vegetale / naturale

La Formulazione

Ricca, insolita e ben bilanciata tra principi purificanti e antiossidanti. Non conoscevo le proprietà del caffè bianco e nemmeno di alcuni ingredienti qui presenti, mi sono informata un po’ e ne sono rimasta piacevolmente sopresa.

Troviamo il Caffé Bianco Libanese, che ho scoperto essere l’opposto del caffè nero, non contiene caffeina. È un infuso preparato con acqua di fiori d’arancio, cardamomo e zucchero. Ha proprietà calmanti e distensive per il corpo ma anche purificanti sulla pelle.

Tè Bianco Pai Mu Than, un tè proveniente dalla Cina, purissimo perché viene raccolto in modo che mantenga tutte le sue proprietà antiossidanti. Pare faccia benissimo anche a livello fisico (mi ha talmente incuriosita che lo comprerò per questo inverno).

Amido di Riso, altamente lenitivo, disarrossante e assorbente. Lapacho, pianta disintossicante, purificante e antinfiammatoria (anche questa ha catturato molto la mia attenzione). Rosa Canina, Altea e Achillea sono estremamente calmanti e rigeneranti.

Il Packaging

È semplice e raffinato. Lo trovo molto in linea con il concept di questo prodotto e in sintonia con il colore bianco che mi fa venire in mente qualcosa di fine, candido ed elegante. L’erogatore è a pompetta con un beccuccio di media grandezza, ideale per far uscire la giusta quantità di prodotto.

packaging alma briosa

Il Profumo

Concordo con la descrizione che dà Alma Briosa, è dolce e delicato. Ha un bel bilanciamento tra l’arancio dolce e il bergamotto che trovo spicchino di più rispetto al cardamomo. È molto piacevole, soprattutto di prima mattina, perché risulta una vera e propria coccola per il viso.

La Texture

Evidente dal nome del prodotto, è in mousse. Una mousse molto soffice, spumosa e leggera.

texture alma briosa

Inizialmente però si presenta liquido, una volta agitato si trasforma in mousse. Io utilizzo 2/3 piccole noci di prodotto (metà noce per intenderci come grandezza) e lo massaggio su tutto il viso. È un detergente con cui mi piace abbondare con le quantità per coprire bene tutte le aree del viso.

Dopo di che risciacquo e la pelle risulta pulita, luminosa, levigata e morbida. Necessito comunque di una crema idratante dopo perché se no la pelle comincia a tirare leggermente, cosa normale comunque. Ricordate che l’idratazione è uno step fondamentale, soprattutto se si utilizzano prodotti purificanti, indipendentemente dal tipo di pelle. È un detergente che non irrita ed è adatto anche se come me avete una pelle molto delicata.

detergente alma briosa

La utilizzo da quasi due mesi costantemente tutti i giorni (sono a metà confezione circa). Me lo sono portata anche al mare perché tra creme solari, sole e salsedine la pelle tende a occludersi, con il rischio di comparsa di imperfezioni o brufoletti.

Conclusioni

Devo dire che la Mousse Detergente Purificante Coffee ‘n Tea su di me ha fatto egregiamente il suo lavoro. Non ho mai avuto la pelle tanto pulita e priva di imperfezioni durante il periodo estivo. Mi sono comparsi solo due brufoletti. Applicare la mattina questo detergente mi ha aiutato a seccarli più velocemente e a diminuire il rossore in pochi giorni.In linea di massima va bene per tutti i tipi di pelle e si può adattare a diverse esigenze. Quotidianamente per tenere la pelle pulita in caso di pelle grassa, di pelle normale/mista in periodi in cui la pelle necessita di una pulizia maggiore. Saltuariamente, 1/2 volte a settimana in caso di una pelle normale per aiutare a mantenere una bella pelle.

Alla fine è venuto un post chilometrico! Ci tenevo a presentarvi il prodotto a 360 gradi come cerco di fare sempre. Alma Briosa secondo me è un brand che merita attenzione, si caratterizza per innovazione e originalità. Mi ha colpito e credo abbia prodotti che valga la pena adocchiare, come per esempio le FitoPomate. Ve ne riparlerò presto comunque perché ho acquistato anche la Crema Viso Idratante alle 4 Bacche.

Se volete dare un’occhiata io ho acquistato i loro prodotti sul sito Sabi Aqua, di cui vi lascio il link relativo ai prodotti Alma Briosa https://www.sabiaqua.it/shop/?swoof=1&product_tag=alma-briosa

Voi avete provato questo brand? e la Mousse Detergente Purificante Coffee ‘n Tea? Vi ispira? Fatemi sapere nei commenti e per qualsiasi cosa mi trovate sempre qui! Un bacione!

Previous Post Next Post

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Francesca (Giulietta Colora) 31 Ago 2016 at 15:45

    Alma Briosa è una recente scoperta anche per me e mi piace molto. Non ho provato questa mousse, di solito le trovo un po’ troppo leggere e preferisco il latte detrgente, ma per la stagione calda sono un valido sostituto dei detergenti schiumogeni, per chi non ama molto usarli. Mi fa piacere leggere che deterge comunque a fondo, di solito, quelle che ho provato io mi risultano un po’ troppo leggere, li andrò a trovare al SANA sono certa che non tornerò oiboh a mani vuote 😀

    • Reply dafnecipriani 31 Ago 2016 at 15:49

      Son contenta che piaccia anche a te 🙂 Nemmeno io sono solita usare mousse ma devo dire che questa mi ha piacevolmente colpito e non sopportando il sapone sulla pelle è stata una scoperta ancora più gradita 😀 il SANA sarà la rovina di tutti i risparmi già me lo sento ahaha beh dai magari ci si becca allora 🙂 io andrò sabato e domenica 🙂

  • Reply Sara 11 Set 2016 at 11:40

    Wow! Non ho mai provato nulla di Alma Briosa ma, come tutte, sono rimasta davvero colpita dalla filosofia del brand e dagli ingredienti che utilizzano, particolari ed insoliti. La mousse credo possa fare al caso mio, ne sto utilizzando una di Cattier, al momento, alternandola con un prodotto più purificante, e ne adoro la consistenza.
    Un abbraccio,
    Sara

    • Reply Dafne Cipriani 11 Set 2016 at 14:00

      Ciao Sara! 🙂 Guarda è un brand che ho scoperto da pochissimo ma che mi ha colpito molto, sono andata al loro stand al sana e mi hanno spiegato che il loro intento è quello di voler riprendere tradizioni e ricette antiche provenienti da tutto il mondo e si vede dai loro ingredienti. Mi stanno piacendo molto i loro prodotti fino adesso! Secondo me la mousse si adatta a moltissimi tipi di pelle, io ho la pelle molto delicata ma nonostante questo non mi ha seccato per nulla (cosa che invece mi accade se un prodotto è troppo aggressivo) per cui te lo consiglio sicuramente e se la proverai fammi sapere come ti trovi 😉 un bacio

    Leave a Reply