scrub crema illuminante biomarina
viso

Review Bio Marina – “Scrub Crema Illuminante”

Ciao a tutti!
Oggi vi parlo di un prodotto formulato in maniera particolare, una coccola ma allo stesso tempo un trattamento vero e proprio per la pelle. Si distacca decisamente da tutto ciò che ho visto in commercio fino adesso. Si tratta dello “Scrub Crema Illuminante” di Bio Marina, acquistato verso fine maggio. Ci ho messo un po’ prima di parlarvene perché ho voluto testarne diversi utilizzi e vedere i risultati sul lungo periodo. È uno scrub di cui mi sono innamorata, già ve lo dico, perché esfolia delicatamente, ha un elevato potere idratante e conferisce una splendida luminosità al viso. Ma entriamo nel dettaglio!

Il prezzo è di €22,00 per 100 ml, che vi dureranno tantissimo.

INCIaqua, prunus amygdalus dulcis oil, glycerin, silica, cetearyl alcohol, isoamyl laurate, jojoba esters/helianthus annuus (sunflower) seed wax/acacia decurrens flower wax /polyglyceryl-3, glyceryl behenate, adansonia digitata seed oil*, balanites roxburghii seed oil*, cetearyl glucoside, isoamyl cocoate, avena sativa bran extract*, malva sylvestris flower/leaf extract*, hydroxyacetophenone, potassium cetyl phosphate, phenoxyethanol, xanthan gum, parfum, tetrasodium glutamate diacetate, tocopherol, ascorbyl palmitate, lecithin, citric acid, lactic acid, benzyl alcohol, sodium benzoate, potassium sorbate, limonene, linalool, hexyl cinnamal.*biologico *organic

Packaging

Come tutti i prodotti di Bio Marina parla da solo da quanto è bello. La confezione è in plastica dura. Il barattolo è di media dimensione con tappo a vite, protezione interna tra tappo e prodotto che rende il tutto più igienico. La grafica, il pezzo forte del packaging, è elegante e raffinata. Ha un gioco cromatico di contrasti tra il blu e l’arancio che si fa ricordare. L’insieme mi dà l’idea di lussuoso ma semplice allo stesso tempo, una semplicità elegante. Al di à delle mie considerazioni filosofiche, torniamo al prodotto e proseguiamo!

scrub crema illuminante biomarina packagingscrub crema illuminante biomarina packaging

Formulazione

Le sostanze funzionali che troviamo all’interno dello Scrub Crema Illuminante sono: Cristalli di Quarzo e fatemi dire subito che solo per questo è un prodotto che si distingue dalla massa. Rappresentano l’aspetto esfoliante di questa crema, sono sottilissimi, quasi impercettibili ma si fanno allo stesso tempo sentire. Trovo sia stata un’idea davvero originale. L’estratto di Malva e di Avena invece hanno un’azione idratante e lenitiva. A queste due componenti se ne aggiunge un’ulteriore, ancora più nutriente, data dagli Oli di: Mandorle Dolci, Jojoba, Girasole, Baobab e Olio di Dattero del Deserto.

Oltre alla formulazione, ciò che differenzia questo scrub da altri tipi di scrub è proprio il concept che c’è dietro. Mi spiego meglio. Quando penso allo Scrub Crema Illuminante, non penso a un classico scrub che utilizzerei per fare una pulizia settimanale purificante, ma lo vedo come un vero e proprio trattamento esfoliante delicato, volto a rigenerare la pelle. E il fatto che sia in crema lo rende una vera e propria coccola.

Profumo

Non parliamo poi del profumo. Io l’avrei acquistato solo per quello. Descrivervelo non è semplice ma ci proverò comunque. Come il packaging, per me è un profumo elegante. Pulito, che ricorda quasi le profumazioni tipiche delle SPA. Ha un nota di sottofondo dolce e calda, avvolgente. Forse vi ho confuso ancora di più ma è ciò che sente il mio naso, se avete vicino una bio profumeria che rivende Bio Marina passate a dare una sniffata. Merita.

Texture

Cremosa, come suggerisce il nome. Densa e corposa. Già al tatto si percepisce che è una crema ricca. Durante l’applicazione però non risulta pesante ma scorrevole e setosa. I cristalli sono davvero piccolissimi e non in quantità eccessiva. Ben bilanciata la componente cremosa e quella “scrubbante”.

scrub crema illuminante biomarina texture

scrub crema illuminante bio marina texture

Frequenza di Applicazione

Come vi accennavo ho fatto diverse prove di utilizzo: un uso quotidiano e un uso settimanale, e in diversi periodi dell’anno, estate e autunno/inverno (cioè adesso).

Uso quotidiano: è quello che ho fatto per tutta l’estate. Ho applicato la crema al posto del normale detergente tutte le mattine, quindi solo una volta al giorno (due mi sembrava eccessivo). Lo applicavo, massaggiavo un paio di minuti, lasciavo agire la crema per un minuto circa e poi risciacquavo. Nel periodo estivo mi è stato molto utile perché è un periodo in cui tendono a comparirmi più impurità. In questo modo sono riuscita a tenere la pelle quotidianamente pulita, morbida e idratata. Non ho notato la comparsa di ulteriori imperfezioni. Non ho utilizzato altri scrub ma per tenere la pelle perfettamente pulita, oltre a una maschera settimanale, l’ho abbinato alla Mousse Detergente Purificante di Alma Briosa (recensione completa) che utilizzavo la sera.

Uso settimanale: è l’utilizzo che ne faccio ora. Con l’arrivo dei primi freddi un’esfoliazione quotidiana, anche se leggera, non si adattava più alle mie esigenze. Tuttavia sto applicando lo Scrub Crema Illuminante una volta o due a settimana con soddisfazione. Mi permette di esfoliare ma non aggredire la pelle, renderla morbidissima e perfettamente nutrita. Non va assolutamente a tirare o seccare la pelle. Ed è l’unico scrub che utilizzo al momento.

Il fatto che abbia un’elevata componente idratante rende questo scrub davvero adatto alle pelli più secche che necessitano di molto nutrimento. Ma si sposa bene anche con chi ha una pelle normale, come la mia, che d’inverno apprezza molto questa componete cremosa e per nulla aggressiva. Trovo che su una pelle grassa o che presenti delle impurità possa rappresentare un valido aiuto combinato con prodotti più purificanti. Questo perché se una pelle presenta molte imperfezioni bisogna sì purificare ma non aggredire la pelle. Altrimenti si rischia un effetto “rebound”, ovvero la comparsa di ulteriori imperfezioni. In parole povere, si ottengono più danni che benefici. Ma ogni cosa va calibrata in base alle esigenze soggettive.

Conclusioni

Da parte mia vi posso dire che adoro follemente lo Scrub Crema Illuminante di Bio Marina perché riesce a pulire, nutrire la pelle e lasciarla anche luminosa e fresca. Lo consiglio se siete alla ricerca di un prodotto che abbia queste caratteristiche. Non un semplice scrub (nulla da togliere al semplice scrub sia chiaro), ma di un qualcosa in più, che va oltre, e che agisca su molteplici piani.

Solo un appunto. Se avete una pelle molto molto reattiva non so se ve lo consiglierei, di sicuro consiglierei di fare una prova su una piccola porzione, come anche scritto sulla confezione. Questo perché i cristalli di quarzo per quanto sottili rimangono dei cristalli e come tali potrebbero essere fin troppo per una pelle molto delicata. Non a caso io sulla zona delle guance, soggetta a couperose, pur non avendomi mai creato irritazioni non insisto troppo. Faccio una passata leggera per evitare qualsiasi arrossamento.

Tutti gli altri tipi di pelle possono andare sul sicuro invece! Per me è un prodotto promossissimo! Io l’ho acquistato su LauBeauty.

Potete trovarlo però anche su SabiAqua su cui tra l’altro al momento è scontato. Qualora siate interessati inoltre c’è anche un codice sconto del 5% inserendo “naturecosab” ed è utilizzabile anche su prodotti già scontati, #justsaying 🙂

E voi? Avete provato lo Scrub Crema Illuminante di Bio Marina? Vi ispira come prodotto? Fatemi sapere tutto nei commenti, se avete bisogno di un consiglio mi trovate sempre qui o sui vari social! Un bacione!

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply