cattier gel anti-imperfezioni
viso

Review Cattier – Gel Anti-imperfezioni

Cattier: Gel Anti-Imperfezioni

Ciao a tutti!
La review di oggi sarà su un prodotto su cui riponevo grandi speranze. Si tratta del Gel Anti-imperfezioni di Cattier. Brand di cui ho provato solo una maschera viso all’argilla, con cui tra l’altro mi ero trovata bene. Quando qualche mese fa ho visto questo gel tra le novità. L’ho subito puntato e inserito nel mio bel carrellino alla prima occasione. Solitamente, qualsiasi prodotto anti-imperfezioni che sia in stick, gel, spray e chi più ne ha più ne metta, mi fa brillare gli occhi. Pur non soffrendo di particolari problemi di pelle, mi capita che spunti qualche imperfezione ogni tanto e prodotti pratici come questo fanno sempre comodo. Tuttavia la praticità è proprio uno degli aspetti che mi hanno delusa.

Ma entriamo nel dettaglio:

Cattier ce lo descrive così: “Il Gel Anti-Imperfezioni Stick di Cattier neutralizza rapidamente le imperfezioni cutanee. Purifica la pelle grassa o con imperfezioni. Agisce immediatamente purificando i pori ostruiti e aiutando a seccare le imperfezioni della pelle”.

Il prezzo è di €8,60 per 5 ml, non propriamente economico.

INCI: helianthus annuus hybrid oil*, melaleuca alternifolia oil*, jojoba esters, mentha piperita oil*, rosmarinus officinalis oil*, cera alba (beeswax), tocopherol, limonene.

Il Profumo

Risulta piuttosto intenso. Si sente sia la menta piperita che il tea tree oil, con una leggera prevalenza della menta.

La Formulazione

Contiene tutte sostanze funzionali nel combattere le imperfezioni. Tea tree oil, menta piperita e rosmarino, che hanno proprietà astringenti, purificanti e antibatteriche. Per evitare reazioni, è buona norma veicolare gli oli essenziali con degli oli vegetali. Infatti nell’inci troviamo al primo posto l’olio di girasole, seguito dall’olio di jojoba. Entrambi aiutano a far penetrare il prodotto e a mantenere la pelle elastica e idratata.

Aspetti Negativi

Il primo aspetto negativo di questo prodotto è proprio la componente oleosa, che risulta davvero eccessiva. Non ha infatti la consistenza compatta di un gel ma ha la consistenza di un olio. Di per sé non è una cosa negativa ma, combinato al secondo aspetto negativo, rende l’utilizzo di questo prodotto davvero scomodo.

Il secondo aspetto riguarda infatti il packaging che in questo genere di prodotti fa la differenza. In questo caso si presenta con un erogatore a pompetta dotato di un beccuccio quadrato. Ogni volta che si preme l’erogatore esce una quantità eccessiva di prodotto che o sono costretta a sprecare oppure va ad espandersi anche su zone dove non ho imperfezioni.

Per quanto io cerchi di essere precisa nell’applicazione, inevitabilmente il Gel Anti-imperfezioni si sparge lasciando un’intera zona, come per esempio la fronte, completamente oleosa. Inoltre con una quantità abbondante l’odore di menta piperita risulta ancora più forte. Aspetto che può dare fastidio, soprattutto se l’imperfezione si trova vicino alla zona perioculare (mi è capitato che, applicandolo sulla fronte, quasi mi lacrimassero gli occhi).

gel anti-imperfezioni cattier packaging

Il terzo aspetto è legato all’efficacia che alla fine, diciamocelo, è quello che ci interessa di più! L’applicazione è semplice. Si preleva il prodotto e si massaggia sull’imperfezione per qualche minuto per far penetrare il più possibile gli oli. Generalmente, come per tutte le imperfezioni, si dovrebbe applicare nello stadio iniziale, quando si presentano gonfiore e rossore. Per quanto io sappia perfettamente che questi prodotti non facciano miracoli, mi aspetto però un minimo di cambiamento. Ecco, non lo noto. O meglio, c’è una leggera attenuazione del rossore ma anche dopo applicazioni costanti di 3/4 giorni non ci sono miglioramenti significativi che mi facciano dire “wow che buon prodotto”.

la consistenza troppo liquida del gel anti-imperfezioni di cattier

Questa è la quantità di prodotto che fuoriesce schiacciando una volta sola. Decisamente troppa. Inoltre, come vedete, la consistenza non è quella di un gel ma è molto liquida come quella di un olio

Conclusioni

In conclusione, Cattier ha sicuramente centrato l’idea del prodotto. Un gel o stick anti-imperfezioni, ancora poco diffuso nella cosmesi eco-bio. La formulazione è buona anche se potrebbe essere migliorata in quanto a efficacia. Il packaging invece è scomodissimo e non azzeccato. Avrei preferito qualcosa di più pratico come uno stick compatto o una confezione a tubetto che permetta di dosare la pressione con cui si schiaccia. In questo modo non si sprecherebbe così tanto prodotto, vista anche la quantità ridotta di ml all’interno.

È un prodotto che non ricomprerei. Per quanto mi riguarda è senza infamia e senza lode. Qualora però la Cattier decidesse di migliorarlo, sarei disposta a dargli un’altra chance perché trovo che l’idea sia ottima e che sia un prodotto utile da avere.

E voi? L’avete provato? Fatemi sapere nei commenti! Un bacione! 

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply