lush sottobosco maschera fresca viso
viso

Review Lush – Maschera Viso “Sottobosco”

Sottobosco, maschera viso con mirtilli e calamina

Ciao a tutti!
Bosco, mirtilli, aria pungente e colori che cambiano. Tutti ingredienti che ben rappresentano l’autunno in tutte le sue sfaccettature. Ma sono anche alcuni degli elementi che contraddistinguono “Sottobosco”, maschera viso fresca di Lush, che sto usando costantemente per il mio restauro viso settimanale. Dalla consistenza “yogurtosa”, con pezzettini di mirtillo, delicata sulla pelle, questa maschera è particolarmente adatta alle pelli sensibili. Ma entriamo nel dettaglio!

Lush ce la descrive così: “Una maschera fresca per il viso per idratare e calmare gli arossamenti, piena zeppa di mirtilli freschi, calamina, camomilla, rosa e olio di mandorle per una pelle rinfrescata e vellutata. I mirtilli, così ricchi di vitamine e minerali, sono un autentico toccasana: contengono infatti vitamina A, C ed E, le cui proprietà antiossidanti aiutano a proteggere la pelle dai danni.”

Il prezzo è di €10,25 per 75g di prodotto o gratuita nel caso riportiate 5 barattoli neri vuoti e puliti in bottega, cosa che ormai per me è diventata un habitué 😀

INCI: Polvere di Calamina (Calamine)Talco (Talc) Gel di Muschio Irlandese (Chondrus crispus)Mirtilli (Vaccinium myrtillus)Glicerina Vegetale (Glycerin)Olio di Mandorle Dolci (Prunus dulcis)Olio Essenziale di Camomilla Blu (Matricaria chamomilla)Olio Essenziale di Arancia Selvatica (Citrus sinensis)*LimonenePerfume

Formulazione

Semplice, pochi ingredienti e mirati soprattutto a lenire la pelle. Troviamo infatti Calamina, una polvere che ha un potere antisettico delicato e tonificante. Mirtilli, ingrediente principale della maschera, ricchi di antiossidanti aiutano a rigenerare la pelle (ottimi anche per la vista se non lo sapete). Olio di Mandorle Dolci, per un potere elasticizzante e nutriente. Olio Essenziale di Camomilla Blu, un’alternativa alla lavanda, e dai simili benefici, quindi lenitiva, cicatrizzante, antibatterica. Infine Olio Essenziale di Arancia Selvatica, per un ulteriore boost tonificante.

Anche se la calamina e il talco hanno un potere assorbente, considero questa maschera principalmente lenitiva, disarrossante e abbastanza idratante.

Profumo

Difficile da descrivere. È dolce ma non caramelloso, più dolce fruttato con una punta acidula. Il profumo è persistente, come la maggior parte dei prodotti Lush (*__*), ma non invadente. Una volta rimossa dal viso, si sente lievemente il profumo, che si dissolve in un’oretta circa.

packaging sottobosco come si presenta

Texture

Spumosa, tra la mousse e lo yogurt. All’interno ha dei pezzettini di mirtilli che però non danno fastidio e non cadono dal viso. Ha un colore celestino tenue bellissimo e rilassante. Si stende molto bene e in maniera omogenea. Tuttavia, come mi disse saggiamente la mia amica Laura, è una maschera particolare perché contenendo Gel di Muschio Irlandese, anche conosciuto come alga rossa, potrebbe separarsi dalla componente solida e formare uno strato di acqua in superficie.

A me non è successo, ma se dovesse capitarvi sappiate che è normale e si rimedia semplicemente mescolando il prodotto. Appena acquistata naturalmente la consistenza era spumosissima, andando poi avanti durante le settimane si è leggermente indurita, ma questo capita spesso con molte maschere, si risolve facilmente anche qui mettendo una goccina d’acqua e mescolando il prodotto.

lush sottobosco maschera texture

Applicazione

Applico Sottobosco su pelle detersa, la lascio in posa circa 15 minuti e poi risciacquo con acqua tiepida, tutti passaggi che faccio abitualmente con tutte le maschere fresche Lush. Una volta asciugato il viso, la pelle risulta meno rossa sulle guance, dove io ho una leggera couperose, idratata, luminosa e molto morbida. L’attenuazione del rossore è chiaramente un effetto temporaneo ma la differenza tra il prima e il dopo è comunque notevole.

L’effetto purificante non è elevato, almeno non sulla mia pelle. È una maschera principalmente lenitiva ed idratante.

maschera viso lush sottobosco

Che il restauro abbia inizio ahaha

Considerazioni

Viste le sue funzioni mi sento di consigliarla in particolare per tutte quelle pelli sensibili, reattive, che non tollerano maschere troppo purificanti o esfolianti ma cercano qualcosa di più delicato. A me è piaciuta, il risultato sulla pelle è molto bello e abbinato, su di me, ad una maschera purificante come Mask Of Magnaminty (recensione completa) mi dà ottimi risultati. Non rientra però tra le mie preferite, ma semplicemente perché sul mio tipo di pelle trovo che la più efficace e completa rimanga Settimo Cielo (recensione completa).

Come vi ho detto tante volte, la scelta di una maschera dipende davvero da cosa state cercando. Se un’azione solo purificante. Un’azione più completa, quindi che idrati che purifichi e allo stesso tempo illumini ed esfoli. Se cercate un’azione più tonificante. O, nel caso di Sottobosco, una maschera molto lenitiva per attenuare problematiche di rossori, discromie e irritazioni della pelle.

E voi? Avete provato Sottobosco? Quali sono le vostre maschere Lush preferite? Fatemi sapere nei commenti e per qualsiasi dubbio o consiglio mi trovate sempre qui! Un bacione!

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply